More

    HomeNotizieCronacaRapina e aggressione in pieno centro. Vittima il dottor Scarano

    Rapina e aggressione in pieno centro. Vittima il dottor Scarano

    Pubblicato il

    Un’aggressione in pieno centro e a volto scoperto. Questo è quanto accaduto domenica sera intorno alle 19,30 nei pressi della ferramenta Monterisi. La vittima è l’ex primario del reparto di ortopedia dell’ospedale Tatarella, il dottor Vincenzo Scarano. Conseguenze gravi per l’ex dirigente sanitario, al quale è stata diagnosticata una emorragia interna, la rottura di alcune costole e danni alla milza. Proprio a causa della compromissione dell’organo si è reso necessario l’intervento chirurgico.

    Durante l’episodio criminale al dottore sono stati sottratti i 500 euro appena prelevati allo sportello Bancomat del Banco di Napoli. Sul luogo dell’accaduto poi uno dei due malviventi, le cui generalità risultano ancora ignote, ha perso il proprio telefono cellulare.

    Sgomento da parte dei cittadini, ma anche tanta solidarietà. Anche il primo cittadino ha voluto esprimere la propria vicinanza inviando «gli auguri più sinceri e sentiti di una pronta guarigione. L’autore di questa truculenta aggressione – ha continuato il Sindaco – va individuato, assicurato alla Giustizia e punito severamente, come la gravità, la pericolosità e la violenza del gesto meritano».

    12 COMMENTS

    1. che 2 rapinatori menomati,ridurre un altro po una persona in fin di vita per levargli 500 euro di m,…..che diviso due non ti sistemi di certo la vita.che schifo di persone mi fate vomitare.drogati che non siete altri.impiccatevi.solidarieta per il dottore