More

    HomeEvidenzaSicurezza, Forza Italia chiede tavolo interistituzionale con Prefetto, Questore e sindaci

    Sicurezza, Forza Italia chiede tavolo interistituzionale con Prefetto, Questore e sindaci

    Pubblicato il

    «Rapine all’ordine del giorno, furti e omicidi: la questione sicurezza non è più rimandabile e servono iniziative forti e condivise a tutela dei cittadini che giustamente chiedono condizioni accettabili di vivibilità. La classe politica non si divida sui temi di interesse generale e sia capace di fare squadra, senza distinzioni di colore, e si faccia portavoce delle istanze della società civile». Così il gruppo consiliare di Forza Italia di Cerignola – composto da Paolo Vitullo, Natale Curiello e Gianvito Casarella – interviene a commento dell’omicidio Mazzilli, avvenuto mercoledì scorso in via Osteria Ducale ad opera di due ignoti a bordo di uno scooter. «Il punto su cui ci siamo battuti da amministratori, e che intendiamo supportare, è l’avanzamento del presidio di Cerignola a commissariato di primo livello. Un’operazione-spiega il capogruppo Vitullo – che ci permetterà di acquisire nuove unità, almeno 80, utili al controllo del territorio. Su questo ci siamo spesi e ci spenderemo con tutte le forze. Non mi appassionano le diatribe sull’esercito, anche perchè sarebbero soluzioni temporanee e invece il problema andrebbe risolto in maniera certa e definitiva».

    Non c’è solo Cerignola ad essere nel mirino della criminalità. Solo nelle ultime ore ci sono stati attentati dinamitardi a San Severo e un altro omicidio a Torremaggiore. «La questione è più generale – aggiunge Vitullo – ed è per questo che auspico un incontro interistituzionale non solo con Prefetto e Questore, sempre solerti ad accogliere le richieste dei territori, ma anche con i sindaci dei comuni più a rischio-criminalità, perchè non si può immaginare una risoluzione individuale. È necessario uno scatto d’orgoglio dell’intera Capitanata portando la questione sui tavoli nazionali».

    3 COMMENTS

    1. Finalmente un comunicato intelligente,altro che l’Esercito, oramai dimenticato anche dalle grandi metropoli italiane, perchè serve solo a piantonare palazzi del Governo.

    2. Quando eravate forza di maggioranza (fino a 4 mesi fa) avete mandato 10 vigili negli uffici. E ora parlate di sicurezza ? Ma mi faccia il piacere.

    Comments are closed.

    Ultimora

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Parte l’iniziativa “Game in Capitanata”, un mare di giochi e sport

    La Provincia di Foggia è lieta di annunciare il lancio del progetto "Game In...

    Concorso “Umberto Giordano”, terzo posto nella sezione cori per la “Marconi” di Cerignola

    Un'altra scuola cerignolana ha ottenuto un prestigioso riconoscimento alla XVI edizione del concorso musicale...

    Cerignola, sequestrati fitofarmaci illegali per un valore di 220mila euro

    Una rilevante attività finalizzata alla vendita di fitofarmaci illegali è stata scoperta a Cerignola...

    Domani pomeriggio in Duomo a Cerignola i funerali dell’ing. Ambrogio Giordano

    Lutto per il Polo di Ricerca e Studi Universitari ERSAF di Cerignola, a causa...

    Giornata della Legalità, il programma delle celebrazioni a Cerignola

    La Città di Cerignola, in collaborazione con la Curia Vescovile, Confindustria Foggia e Neverland...

    Altro su lanotiziaweb.it

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Parte l’iniziativa “Game in Capitanata”, un mare di giochi e sport

    La Provincia di Foggia è lieta di annunciare il lancio del progetto "Game In...

    Concorso “Umberto Giordano”, terzo posto nella sezione cori per la “Marconi” di Cerignola

    Un'altra scuola cerignolana ha ottenuto un prestigioso riconoscimento alla XVI edizione del concorso musicale...