lunedì, 17 Febbraio - 08:24
pub_728_90
Sportweb

Dalessandro sul riordino ospedaliero: “Spero ci sia un ripensamento”

i più letti

“Alessia e Livia, vi ricordate della vostra mamma?”: l’appello social per le gemelline Schepp scomparse nel 2011

Quattromila condivisioni, centinaia di commenti. Le gemelline Schepp non sono state dimenticate, e non soltanto dalla loro mamma Irina...

Lancia scooter contro i carabinieri per evitare controllo: arrestato 32enne di Cerignola

È il secondo arresto dello stesso tipo in pochi giorni. Ancora una volta, a Cerignola, un motociclista non ha...

Rodriguez per l’impresa, il Cerignola sbanca Bitonto e può sperare ancora

E' un gol di Samon Reider Rodriguez a regalare all'Audace Cerignola una vera e propria impresa, col colpaccio ai...
Mimmo Sienahttp://www.facebook.com
Classe 1972, responsabile della gestione e realizzazione dei giornali radio, responsabile della redazione sportiva, amo lo sport, collaboratore de lanotiziaweb.it per gli altri sport ed i principali eventi cittadini.

A poche ore dall’annuncio del Presidente della regionale Michele Emiliano, riguardante i tagli a diversi ospedali della Puglia, compreso il “Tatarella” che vedrà un forte ridimensionamento, Lanotiziaweb.it ha raccolto le dichiarazioni del Direttore Sanitario del nosocomio, Rocco Dalessandro, il quale ha commentato amaramente: «La notizia è stata una mazzata che noi non ci aspettavamo assolutamente, voglio ricordare che la nostra struttura è fra le più importanti della regione, snodo di comunicazione fondamentale; anche perché qui da noi ci sono diversi reparti eccellenti, e proprio questi sono interessati dai tagli. C’è una forte preoccupazione perché il piano deve essere rivisto, non è possibile declassare il nostro ospedale da I livello a struttura di base, significa togliere molto ai cittadini che hanno bisogno di assistenza seria e competente. Spero ci sia un ripensamento e mi auguro che il ministero non approvi il piano, altrimenti sarebbe una catastrofe vera e propria per tutta la regione».

Secondo informazioni delle ultime ore, inoltre, il 24 febbraio ci sarà una riunione dei medici responsabili dei diversi reparti per fare il punto della situazione. Va precisato, infine, che il provvedimento di Emiliano dovrà essere approvato dal ministero il prossimo 29 febbraio.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Colpo al caveau in Svizzera. Sconti di pena concordati a Milano

Colpevolezza confermata e sconti di pena nella tranche del processo d’appello «Ocean’s Twelve» a due foggiani e un cerignolano,...

A Foggia c’è una sede Dia. «E adesso più denunce»

La Puglia ha la terza sede della Dia, la direzione investigativa antimafia, da ieri operativa a Foggia dopo quelle di Bari e Lecce. Ad...

Rodriguez per l’impresa, il Cerignola sbanca Bitonto e può sperare ancora

E' un gol di Samon Reider Rodriguez a regalare all'Audace Cerignola una vera e propria impresa, col colpaccio ai danni del Bitonto: vittoria più...

Torna al successo la Brio Lingerie Pallavolo Cerignola, battuta 3-1 Tuglie

Torna a vincere il sestetto fucsia della Brio Lingerie Pallavolo Cerignola che, nella sfida di ieri sera contro la Talion Volley Tuglie davanti al...

Martedì 18 febbraio workshop tematico all’Itc “Dante Alighieri” di Cerignola

"Recupero e valorizzazione del patrimonio frutticolo locale": è il tema del workshop tematico che si terrà martedì 18 febbraio a partire dalle ore 16...