More

    HomeSportVolleyAncora una vittoria per la Tecnomaster.biz Pallavolo Cerignola, Adriatica Volley battuta 1-3

    Ancora una vittoria per la Tecnomaster.biz Pallavolo Cerignola, Adriatica Volley battuta 1-3

    Successo consecutivo numero 41 delle fucsia, sempre in vetta alla classifica

    Pubblicato il

    La Tecnomaster.biz Pallavolo Cerignola continua a mantenere la prima posizione, battendo l’Adriatica Trani per 1-3. Nella partita disputata ieri presso il PalaAssi di Trani, le ofantine si sono scontrate contro le padrone di casa e tra bordate d’effetto e ace precisi, riescono a concludere il match nel migliore dei modi: per la 41esima volta, le “pantere” si fanno valere. Mister Valentino compone la sua formazione con: Romano, Giancane, Gagliardi, Albanese, Bellapianta, Tortora e Casalino.

    Un’Adriatica Trani forte e decisa, inizia il primo set con due punti piazzati sulla Casalino e un muro subito dalla Bellapianta (3-2). Grande intesa tra il capitano Tortora e la Romano che fermano l’attacco avversario con un muro centrale che dona il quarto punto alle fucsia (7-4), ma l’azione più avvincente del set è data dalla stessa Romano con una schiacciata centrale che conclude un recupero di Casalino e l’alzata dalla Gagliardi (19-18). Con la voglia di vincere negli occhi, le tranesi si portano avanti grazie ad una difesa impenetrabile ed attacchi precisi che hanno la meglio sulle cerignolane: Bellapianta con una parallela piega le mani al libero (23-20), le avversarie rispondono con offensive d’effetto che mettono in difficoltà la difesa delle “pantere”. Così, il parziale si conclude 25-21 per l’Adriatica Volley.

    Nel secondo periodo, le atlete di Valentino riescono ad entrare con il piede giusto ed anche se qualche errore arbitrale suscita la rabbia dei tifosi ospiti, una fortissima Bellapianta fa ace in battuta (2-2). Il gioco inizia a farsi intenso quando, in una corsa punto a punto, Romano porta avanti le fucsia con due servizi vincenti e Giancane schiaccia sulla Abbattista (15-16). Il secondo set si conclude 24-26, grazie ad una bordata della fuoriclasse Bellapianta dalla seconda linea.

    Nella terza frazione, la Tecnomaster.biz alza il livello delle giocate con un’armonia di squadra che ha la meglio sulle avversarie: Giancane ed Albanese a segno (5-8). Le distanze tra le squadre si allungano solo quando Bellapianta sfonda il muro in attacco e Tortora aziona il suo sinistro (9-17). Con il 13-25 si va al nuovo cambio di campo, dopo due punti di Albanese dalla prima linea. La Pallavolo Cerignola brilla in tutto il quarto set, con due attacchi della Giancane ed una pipe della Romano di gran classe (9-16). Ottima difesa per le ofantine nella parte conclusiva, con un muro firmato dal duo Gagliardi-Giancane ed altri due della coppia Bellapianta-Giancane (13-24). Si chiude con la grande intuizione della Gagliardi, che sorprende la difesa avversaria con un tocco di seconda dopo la ricezione della subentrata Rubino (16-25). Nel prossimo turno nuova interessante sfida, sabato sera al “Dileo” con il Caffè Gallitelli Montescaglioso.

    CLASSIFICA ALLA NONA GIORNATA

    Tecnomaster.biz Pallavolo Cerignola 25; Primadonna Bari Volley 23; Caffè Gallitelli Montescaglioso, Cuti Volley 20; Pastificio Dibenedetto Altamura 19; Amatori Volley Bari, Boasorte Volley Barletta, Gima Consulting Asdam Pegaso 93 Molfetta 16; Adriatica Volley 14; Polis Corato 11; Apulia Monopoli 6; Up Modugno 3; Aquila Azzurra Trani, Giardino del Mago Orta Nova 0.