More

    HomeNotizieAttualitàAnnullati i fuochi pirotecnici della Festa Patronale, la spesa devoluta per gli...

    Annullati i fuochi pirotecnici della Festa Patronale, la spesa devoluta per gli aiuti ai terremotati

    Pubblicato il

    I tradizionali fuochi pirotecnici in occasione della Festa Patronale del prossimo 8 settembre non si terranno: la decisione, ufficializzata ieri sera, è stata presa di concerto fra la Deputazione Feste Patronali ed il Vescovo della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, Monsignor Luigi Renna. La somma destinata all’acquisto dei fuochi sarà devoluta alle popolazioni colpite dal violento sisma nel centro Italia dello scorso 24 agosto. Un gesto che manifesta solidarietà e vicinanza della città di Cerignola per un evento che ha turbato tutta la Nazione.

    9 COMMENTS

    1. Salve, iniziativa che potrebbe sembrare buona, ma i fuochi d’artificio non é che costino cosi tanto, io non sono d’accordo con la decisione di annullare i fuochi. Vabbé, sarà per un altra volta.

    2. La “GUFETTA CARINA” a fatto centro,mentre il “CORNACCHIONE” tace e fa parlare un certo cicero che come apre bocca fa danni.

    3. Pienamente d’accordo con la decisione presa, anche perché ormai i fuochi d’artificio sono all’ordine del giorno, praticamente hanno perso il fascino di una volta.