More

    HomeNotizieCronacaAssalto a un treno merci nei pressi di Cerignola Campagna

    Assalto a un treno merci nei pressi di Cerignola Campagna

    Pubblicato il

    Cerignola sempre più terra di nessuno, preda dei malviventi che adesso, dopo aver infranto la barriera delle rapine ai bus di linea, invadono il campo dei trasporti su rotaia. E’ di ieri sera, intorno alle ore 22, l’ultimo episodio che ha visto un treno merci, in transito per la Stazione di Cerignola Campagna, preda di un vero e proprio agguato.

    Nelle campagne tra il centro ofantino e Orta Nova, infatti, i rapinatori hanno piazzato un’auto, una Ford Fiesta, successivamente data alle fiamme, per bloccare la corsa del treno proveniente da Bari. Il macchinista, trovatosi bloccato in aperta campagna, ma comunque a pochi metri dalla stazione cerignolana, ha allertato le forze dell’ordine e ha raggiunto a piedi la vicina stazione dove è stato raggiunto dalla Polfer, dagli agenti di Polizia di Cerignola, e dai Carabinieri.

    Sono in via di accertamento l’esatta dinamica e il bottino, poiché i vagoni sono risultati aperti, e il treno prima dell’episodio non aveva effettuato alcuna fermata. Tre i vagoni risultati completamente vuoti che, però, potrebbero essere partiti già vuoti. Per questo qualsiasi conclusione sarà tratta solo dopo le dovute consultazioni con i funzionari deputati allo stivaggio della merce della stazione di partenza. La viabilità ha subito, ovviamente, ingenti ritardi. Sul caso sono in corso le indagini congiunte delle forze dell’ordine intervenute.

    12 COMMENTS

    1. è proprio vero siamo la terra di nessuno ormai, manca solo il coprifuoco dopo le otto ma secondo me ci arriveremo a breve