More

    HomeSportVolleyBattuto 3-1 il Montescaglioso, per la Tecnomaster.biz Pallavolo Cerignola 42ma vittoria di...

    Battuto 3-1 il Montescaglioso, per la Tecnomaster.biz Pallavolo Cerignola 42ma vittoria di fila

    Le fucsia di mister Valentino restano al comando del girone A di serie C

    Pubblicato il

    Si conclude in bellezza il 2016 per la Tecnomaster.biz Pallavolo Cerignola, giunto alla cifra di 42 vittorie consecutive col successo nel big match contro il Montescaglioso, che fa mantenere le fucsia in cima alla classifica. Nell’ultima partita di questa annata, giocata al Pala “Dileo”, la furbizia di Gagliardi e la potenza di Albanese portano le “pantere” ad avere la meglio sulle avversarie per 3 set a 1. Per l’occasione, mister Valentino schiera: Romano, Bellapianta, Albanese, Gagliardi, Giancane, Tortora e Rubino (libero). Per il Montescaglioso, invece, scendono in campo: Stefanelli, Basino, Pagano, Sorrentino, Russo, De Moraes, Garlia.

    Ottimo inizio per le padrone di casa, con due fast di Bellapianta sul libero di coach Esposito, prima di subire la bordata della Sorrentino (2-1). Un primo set travagliato porta le fucsia a scontrarsi contro gli attacchi meticolosi di De Moraes che entra con violenza in campo (16-15) ed un muro della coppia Basino-Pagano che blocca Albanese in prima linea; poi la svolta per le padrone di casa con la pipe della Romano e il destro vincente della Bellapianta (25-19).

    Nel secondo parziale, dettato prevalentemente da servizi out, Tortora spiazza la Sorrentino su alzata della Gagliardi (5-4) e poi realizza un ace in battuta (8-7). Grande rientro in campo per la Giancane con un muro vincente a metà periodo (14-11), un attacco centrale sulla Basino (21-20) ed il punto conclusivo del set indirizzato nell’unico spazio vuoto della difesa avversaria. Con il punteggio di 25-23, le ofantine si portano sul doppio vantaggio.

    Questo slideshow richiede JavaScript.

    Il terzo periodo si apre con la Romano in battuta ed una precisa Bellapianta in attacco che continua a mettere giù palloni (4-0), prima delle due incertezze difensive della Rubino (5-7). Sorrentino emerge fra le lucane e trascina le compagne, col Montescaglioso che prende il largo (15-18). Il trio Sorrentino-Basino-De Moraes prende campo e realizza con regolarità, riaprendo il match aggiudicandosi la terza frazione per 17-25.

    Nel quarto set in evidenza Albanese, inarrestabile in prima linea, con la Pallavolo Cerignola a condurre (15-11); tra le cerignolane bene anche Romano (strepitosa bordata centrale, 21-19) che bissa piegando il muro di De Moraes (24-21). La Tecnomaster.biz conclude l’incontro sul 25-21 e resta in vetta alla classifica: si tornerà in campo dopo la pausa natalizia con la trasferta a Modugno.

    CLASSIFICA ALLA DECIMA GIORNATA

    Tecnomaster.biz Pallavolo Cerignola 28; Primadonna Bari Volley 26; Cuti Volley 23; Pastificio Dibenedetto Altamura 22; Caffè Gallitelli Montescaglioso 20; Amatori Volley Bari 19; Boasorte Volley Barletta, Gima Consulting Asdam Pegaso 93 Molfetta 16; Adriatica Volley, Polis Corato 14; Apulia Monopoli 8; Up Modugno 3; Giardino del Mago Orta Nova 1; Aquila Azzurra Trani 0.