More

    HomeNotizieAttualitàCerignola contro la violenza sulle donne: "Io ci metto la faccia, tu?"...

    Cerignola contro la violenza sulle donne: “Io ci metto la faccia, tu?” | FOTO

    La campagna pubblicitaria di Innovative Graphic Studio ha visto l'adesione delle società sportive cerignolane

    Pubblicato il

    “Basta con la violenza sulle donne. Io ci metto la faccia, tu?”. Questo lo slogan selezionato per la nuova campagna di sensibilizzazione contro il femminicidio di Innovative Graphic Studio in collaborazione con  le società sportive cerignolane.

    A metterci la faccia, infatti, in questo progetto sono state diverse associazioni sportive di Cerignola, come la Tecnomaster.biz Pallavolo Cerignola, con le atlete Betty Tortora, Ornella Mancino e Carmen Bellapianta; la Libera Virtus, col capitano Valentina Martillotti, il nuovo acquisto Silvia Costantini e la cerignolana Pia Tripuzio; infine, per il Cerignola Calcio a 5 femminile si sono prestate il capitano Emilia Dilucia, Gerarda Frisani e la bomber Ilaria Guercia.

    Un’idea nata per le donne con le donne, per salvaguardare e tutelare il genere femminile sempre più oggetto della furia di chi non può essere definito propriamente uomo. Questo il filo conduttore che gli organizzatori confermano a lanotiziaweb.it; e la scelta del mondo dello sport è indicativa del senso di una simile manifestazione indirizzata alla divulgazione, il più possibile massiva, del messaggio.

    Indicativo, inoltre, che a sposare il progetto non sono state solo le leader femminili dello sport cerignolano ma anche i loro colleghi del “Palazzetto dello Sport”, ovvero i ragazzi dell’Udas Volley, e anche dal vicino Stadio Monterisi, con i calciatori dell’Audace. Infatti, una delle novità più interessanti sta proprio nel non esclusivo coinvolgimento delle donne ma, soprattutto, di tutti gli uomini di sport, uniti sotto l’hashtag “se questo è un uomo io non sono uomo (#sequestoèunuomoiononsonouomo).

    Le foto inerenti a tale iniziativa saranno presentate alla manifestazione della Cav presso il Teatro Mercadante, il prossimo 25 Novembre 2016, per poi esporle al “PalaDileo” e al campo sportivo di “S. Trifone”. Per la giornata contro la violenza femminile le società sportive in merito, insieme al progetto “Io ci metto la faccia, tu?”, si incontreranno per dichiarare e sottolineare la gravità di questo fenomeno in crescita.

    Questo slideshow richiede JavaScript.