More

    HomeEvidenzaGrotte di Castellana-Cav Libera Virtus il piatto forte della nona giornata del...

    Grotte di Castellana-Cav Libera Virtus il piatto forte della nona giornata del volley

    L'Udas Volley in casa con Leverano, la Tecnomaster.biz Pallavolo Cerignola in trasferta a Trani

    Pubblicato il

    Giornata numero nove dei principali campionati di volley, per le ultime fatiche prima della pausa natalizia. In campo sabato Udas Volley e Cav Libera Virtus, impegno alla domenica per la Pallavolo Cerignola. Domani, alle ore 18 al pala “Dileo”, ancora un impegno in salita per il sestetto di Roberto Ferraro, che ospiterà i corregionali della Bcc Leverano. I biancazzurri, dopo la sconfitta esterna a Gioia del Colle, sono finiti in zona retrocessione ed hanno un compito assai arduo contro i salentini, terzi in classifica a quota 18 punti ed un bilancio di sei vittorie ed una sola sconfitta. Gli udassini, ancora a secco di vittorie e di punti davanti al proprio pubblico, devono ritrovare serenità ed allontanare la serie negativa attualmente in corso, sperando nella spinta dei tifosi per uscire da un momento certamente non felice.

    Nuova sfida clou in trasferta per la Cav Libera Virtus, al comando del girone H della B2 femminile: le ragazze guidate da Salvatore Albanese e Cosimo Dilucia sono attese dal Grotte di Castellana (domani, ore 18) in un palazzetto che ha visto i luminosi trascorsi in serie A delle baresi. Un solo punto divide le due formazioni: 21 per le ofantine, 20 per le rivali che annoverano fra le loro fila due importanti ex, l’alzatrice Virginia Alfieri e la centrale Angela Tralli. Già in archivio gli importanti e netti successi contro dirette concorrenti quali Manfredonia e Brindisi-San Vito, il match sarà una ulteriore prova di maturità per le virtussine, che stanno conducendo fin qui un torneo straordinario. Morale alto e la grande forma di Altomonte, Piemontese e Costantini fra le altre, da opporre anche alla qualità delle avversarie Corallo, Tanese e Romano per il team allenato da Ciliberti. Il 3-0 rifilato al Pescara non ha visto un gioco sfavillante, però gli stimoli per una gara così importante non mancheranno e la Cav cercherà di non deludere i suoi tifosi.

    Giocherà domenica invece la Tecnomaster.biz Pallavolo Cerignola, in trasferta a Trani contro l’Adriatica Volley (ore 18.30). Le fucsia di Michele Valentino, superato anche lo scoglio Primadonna Bari con una strepitosa rimonta da un doppio svantaggio, portando a due le lunghezze di vantaggio sulle dirette concorrenti per il primato. Giunta alla cifra incredibile di quaranta vittorie consecutive, la Pallavolo Cerignola affronterà un incontro complicato ma assolutamente alla portata della capolista. L’Adriatica Volley si trova al settimo posto in graduatoria con 14 punti (cinque affermazioni e tre ko) e fa del proprio campo una componente fondamentale per conquistare una tranquilla salvezza. Giancane e compagne però non vogliono fermarsi, con l’obiettivo di proseguire a scrivere pagine memorabili della storia della società cerignolana.