More

    HomeEvidenza"Scrivo per..." cumuli di foglie e cicche di sigarette in via Quasimodo

    “Scrivo per…” cumuli di foglie e cicche di sigarette in via Quasimodo

    Pubblicato il

    Ancora una volta, all’interno della nostra rubrica “Scrivo per…”, dedicata alle segnalazioni dei lettori, ci si lamenta della sporcizia in varie zone della città. Una lettrice ha inviato una piccola nota corredata da foto, in cui si evidenzia la mancata pulizia in via Quasimodo: nelle immagini cumuli di foglie e cicche di sigarette, con la lettrice che chiede una pulizia più generalizzata della città, non solo delle strade principali.

    Salve potreste fare leva sul degrado in cui versa Cerignola? Tutte le strade sono piene di rifiuti di ogni genere, non si vedono operatori ecologici da nessuna parte. Forse l’Afghanistan è meglio di Cerignola. Queste sono solo due foto del quartiere di via Quasimodo, dove ci sono cumuli di foglie secche dell’autunno scorso e cicche di sigarette, a testimonianza che non passa un operatore ecologico neanche a pagarlo a peso d’oro. Faccio leva sulla vostra testata affinché l’amministrazione provveda a pulire la città per intero e non solo corso Roma. Grazie

    Questo slideshow richiede JavaScript.

    5 COMMENTS

    1. Scendi da casa tua con scopa e paletta e dai un contributo a pulire la tua città, semplice, no????

    2. Se a casa tua trovi le bricciole di pane o bicchieri di plastica a terra, che fai? Scrivi in redazione?
      Prendi la scopa e pulisci. Il comune ha cose più importanti da fare che venire a raccogliere foglie secche e cicche di fumatori. Tra l’altro in quelquartiere abitano le cosiddette “Bella Gente”. Non credo che un fumatore delle fornaci vemga a buttare la cicca della sigaretta sotto i balconi di via Quasimodo. Ergo i residenti sono degli sporcaccioni.

      • HAI RAGIONE, C E’ ASSESSORA CHE DOVREBBE INTERESSARSI DIRETTAMENTE AL PROBLEMA VISTO CHE ABITA PRORPIO LI’ ED HA RAGIONE PURE IL TIPO CHE DICE DI RIMBOCCARSI LE MANICHE E CONTRIBUIRE ALLA PULIZIA CON PALETTA E SCOPA.
        MA E’ IMPORTANTE SAPERE CARI SIGNORI CHE NOI(ALMENO IO SICURO), PAGO LA TASSA SULL’IMMONDIZIA E LA TASSA SUI BENI INDIVISIBILI QUALI LUCE PUBBLICA E STRADE, PER CUI CREDO, ANZI SONO SICURO CHE NON SPETTI A NOI CITTADINI PROVVEDERE DIRETTAMENTE MA AI NOSTRI CARI E SIGNORI GOVERNANTI COMUNALI!!!
        MAROOOOOOONNNN

    Comments are closed.

    Ultimora

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Juan Ignacio Iliev ha vinto il terzo Open Fmishop di tennis allo Sporting Club di Cerignola

    Si è concluso il Terzo Open Fmishop presso lo Sporting Club di Cerignola: nove...

    Cerignola, Monsignor Domenico Battaglia ospite della parrocchia Sant’Antonio da Padova

    Ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di martedì 11 giugno, nel salone “Monsignor Nicola...

    Due nuovi eventi di Giuseppe Amorese tra Roma e Pesaro

    A distanza di poche settimane, due eventi che vedono protagonista l’arte di Giuseppe Amorese....

    Venerdì 14 giugno nuova seduta del Consiglio comunale di Cerignola

    Il Presidente del Consiglio ha convocato il Consiglio comunale, in seduta ordinaria, per venerdì...

    Anticipazioni delle partite: gli avversari dell’Italia nella fase a gironi di Euro 2024

    La sfida per l'Italia all'EURO 2024 sarà ardua, specialmente dopo il trionfo nel 2020....

    Altro su lanotiziaweb.it

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Juan Ignacio Iliev ha vinto il terzo Open Fmishop di tennis allo Sporting Club di Cerignola

    Si è concluso il Terzo Open Fmishop presso lo Sporting Club di Cerignola: nove...

    Cerignola, Monsignor Domenico Battaglia ospite della parrocchia Sant’Antonio da Padova

    Ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di martedì 11 giugno, nel salone “Monsignor Nicola...