pub_728_90
Sportweb

Mirra, rottamazione cartelle esattoriali: “Nessun beneficio per i cittadini. Colpa dell’Amministrazione Metta”

i più letti

Cerignola, colpi di pistola in via Trinitapoli: ferito un 44enne

Con alcuni colpi di pistola è stato ferito un uomo a Cerignola in mattinata. E' successo in via Trinitapoli,...

Nascondeva cocaina fra le cassette della frutta, ai domiciliari 33enne di Cerignola

Nella giornata di ieri 24 gennaio u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola...

Incidente mortale sulla statale 16bis tra camion e auto: un morto

E' di un morto il bilancio del grave incidente verificatosi sulla 16 Bis tra Orta Nova e Cerignola in...

«Sono tanti i Comuni che nella giornata di ieri, termine ultimo di scadenza, hanno aderito alla c.d. “rottamazione” delle cartelle esattoriali, godendo della misura di giustizia sociale introdotta dal Governo Renzi con la legge di stabilità per il 2017 che soddisfa equamente e al contempo interessi individuali e collettivi. Tanti, non Cerignola». Commenta così la consigliera comunale Annamaria Mirra della lista “Sgarro Sindaco” la mancata approvazione del Regolamento da parte del Comune di Cerignola che avrebbe consentito anche ai cittadini e alle aziende della città di poter cancellare le sanzioni dovute per gli omessi pagamenti accertati in via definitiva.

«Tanti i Comuni, compreso quello di Foggia, – continua Mirra – che hanno pertanto deliberato un regolamento per disciplinare la definizione agevolata delle entrate comunali tributarie, consentendo lo sgravio degli interessi di mora e delle sanzioni amministrative, relative alle entrate di ingiunzioni fiscali notificate dal 1.1.2000 al 31.12.2016, con notevoli e conseguenti vantaggi sia per i cittadini, sia per le casse del comune: una significativa riduzione del debito, grazie alla esclusione delle sanzioni, per i primi e una riscossione di crediti ormai vetusti senza i costi amministrativi e legali per le seconde».

«Tanti i Comuni dunque che hanno compreso ed accolto la ratio e la bontà di questa misura di giustizia sociale, posta a vantaggio soprattutto di quelle famiglie ed imprese con posizioni debitorie causate della crisi economica che ha caratterizzato gli ultimi anni».

«Tanti i Comuni – incalza la consigliera – tranne quello di Cerignola che non ha inteso deliberare in tal senso lasciando scadere inesorabilmente il termine prefissato con la conseguente impossibilità per i cittadini cerignolani di beneficiare degli effetti della cancellazione di Equitalia, decisa dal Governo Renzi».

«Ci chiediamo, – conclude Mirra – a nome di un gran numero di cittadini e di contribuenti della nostra città, e lo chiederemo all’assessore al ramo, il perché di questa scelta e di questa volontaria mancata adesione ad una vantaggiosa e duplice opportunità. E lo chiediamo con la constatazione di una amministrazione che mostra sempre più una spiccata sensibilità al tema del “far cassa” piuttosto che a quello delle vere esigenze dei cittadini, e con la consapevolezza che “fare cassa” è sì una necessità per chi amministra, ma che la stessa deve essere soddisfatta nell’interesse del cittadino scegliendo sempre, a tal fine, strategie e politiche che lo agevolino garantendo il suo benessere all’interno della comunità».

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Sanremo 2020, l’hairstylist Michela Russo porta la sua creatività e competenza nella kermesse

Michela Russo, titolare del salone Michela Russo Parrucchieri di Cerignola porta a Sanremo estro e professionalità per offrire, insieme...

Maltrattamenti e lesioni sulla moglie, un arresto della Polizia a Cerignola

Nella giornata di ieri 24 gennaio u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola, su richiesta della sala operativa...

Cerignola, colpi di pistola in via Trinitapoli: ferito un 44enne

Con alcuni colpi di pistola è stato ferito un uomo a Cerignola in mattinata. E' successo in via Trinitapoli, intorno alle 10,00. Un 44enne...

Cerignola-Brindisi per riscattare la sconfitta dell’andata: i gialloblu non possono rallentare ancora

Continuare sulla propria strada, allungando la striscia di risultati utili in atto ma allo stesso tempo tornare ad incassare il bottino pieno: questa l'incombenza...

Rinforzo under a centrocampo per l’Audace Cerignola: dal Potenza ecco Nembot

Colpo under messo a segno dall'Audace Cerignola: ingaggiato il senegalese Hemrick Yacine Nembot, centrocampista, classe 2000. Nella prima parte di stagione, ha vestito la...