pub_728_90
Sportweb

Castellano Udas ok al supplementare a Monopoli, netta vittoria dell’Olimpica Ecodaunia sul Ruvo

I biancazzurri soffrono ma prevalgono di un punto, continua la corsa verso la salvezza per i gialloblu

i più letti

Incidente mortale sulla statale 16bis tra camion e auto: un morto

E' di un morto il bilancio del grave incidente verificatosi sulla 16 Bis tra Orta Nova e Cerignola in...

Due percettori di reddito di cittadinanza lavoravano in nero: scoperti dal Nil a Cerignola e Margherita di Savoia

Nel corso degli accessi ispettivi che hanno interessato i comuni della Provincia di Foggia e della Bat territorialmente di...

Recuperati a Cerignola mezzi da lavoro rubati nel milanese, identificate due persone

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cerignola hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto...
Mimmo Sienahttp://www.facebook.com
Classe 1972, responsabile della gestione e realizzazione dei giornali radio, responsabile della redazione sportiva, amo lo sport, collaboratore de lanotiziaweb.it per gli altri sport ed i principali eventi cittadini.

La Castellano Udas soffre e ci vuole il supplementare per avere ragione di un Monopoli che gioca la più bella partita della stagione, cedendo di un solo punto (76-77). Che fosse una partita da prendere con le molle, Tredici e soci lo sapevano benissimo: ad inizio gara primo minibreak biancazzurro a firma di Marchetti, Sims e Leo (5-11), recuperato in poco tempo dai padroni di casa che si affidano a Gibbs ed Hamilton per contrastare gli ospiti ed a fine primo quarto si chiude sul 19-19. Nel secondo periodo Monopoli va a +5 e tenta la fuga, Leo si fa carico del momento di difficoltà udassino e con l’aiuto di Cota e Marchetti effettua l’operazione sorpasso: all’intervallo lungo Castellano in vantaggio 37-39. Nella seconda parte della sfida, la capolista sembra sicura di sé e convinta di potercela fare: Monopoli sembra spacciato, ma nella parte finale del terzo quarto recupera 6 punti di svantaggio con il solito Gibbs ed alla penultima sirena il punteggio 46-52. Ultimi 10′ regolamentari in cui accade di tutto da entrambe le parti: i tiri dalla lunetta portano al 64 pari, Scarponi sbaglia il canestro della vittoria a 22 secondi dal termine e per la seconda volta in stagione si ricorre al supplementare. In 5′ si decide tutto: i “cannibali” piazzano un +6 con il duo Sims-Tredici, ma i veri protagonisti dell’ultimo minuto sono Gibbs per Monopoli e Romano per i biancazzurri; il primo completa la rimonta, poi commette fallo sullo “Speedy Gonzales” ofantino mandandolo in lunetta, per centrare i due tiri che valgono la vittoria. Prossimo impegno contro Mola il 19 febbraio, baresi sconfitti in casa dalla Diamond Foggia per 88-93.

Anche l’Olimpica Basket torna al successo (101-83): in una cruciale sfida salvezza contro un Talos Ruvo che per almeno due quarti di gara regge il confronto, Morresi e Samojlovic sono in serata di grazia e regalano al popolo gialloblu una pesante vittoria che può rivelarsi fondamentale, nell’ottica di un finale di stagione regolare ancora tutto da scrivere. I ruvesi hanno una ottima partenza e puntano sull’aggressività per cercare di tenere testa ai padroni di casa, che con Pwono e Morresi serrano le fila. L’unica preoccupazione è quella di non reggere per l’intero incontro, ma questa volta a differenza della sfida di Ostuni gli ofantini mantengono saldo il ritmo partita, puntando molto sulla solidità in attacco e nel difendere energicamente l’assalto degli avversari. Successo ampiamente meritato, ora settimana di allenamenti per preparare la difficile trasferta di Nardò, vittorioso a Martina Franca.

CLASSIFICA

Castellano Udas Cerignola 48; Nuova Pallacanestro Nardò 42; Cestistica Ostuni 36; Nuova Pallacanestro Ceglie 30; Francavilla, Tamma Angel Manfredonia, Action Now! Monopoli 26; Libertas Altamura 24; Mola New Basket, Diamond Foggia, Sunshine Bk Vieste, Olimpica Ecodaunia Cerignola 22; Virtus Ruvo di Puglia 20; Valentino Castellaneta 18; Valle d’Itria Martina Franca 12; Adria Bari 2.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Incidente mortale sulla statale 16bis tra camion e auto: un morto

E' di un morto il bilancio del grave incidente verificatosi sulla 16 Bis tra Orta Nova e Cerignola in...

Due percettori di reddito di cittadinanza lavoravano in nero: scoperti dal Nil a Cerignola e Margherita di Savoia

Nel corso degli accessi ispettivi che hanno interessato i comuni della Provincia di Foggia e della Bat territorialmente di competenza, nella settimana dal 13...

Recuperati a Cerignola mezzi da lavoro rubati nel milanese, identificate due persone

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cerignola hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto per “ricettazione” un 33enne marocchino...

L’IISS Pavoncelli arricchisce la sua offerta formativa pensando agli adulti

L'Istituto, retto dal professore Pio Mirra, presenta il nuovo corso per adulti dell’indirizzo Agraria, agroalimentare e agroindustria. Con Delibera di Giunta n.54 del 21...

Quattro interdittive antimafia a Cerignola. Altrettante a Manfredonia e una a Vieste

Sono quattro i provvedimenti antimafia adottati dalla Prefettura di Foggia nei confronti di aziende e imprese di diversi settori operanti a Cerignola. Si tratta dell’impresa...