Sportweb
pub_728_90

La Castellano Udas contro Mola, trasferta a Nardò per l’Olimpica Ecodaunia

I biancazzurri dopo il record di vittorie non vogliono fermarsi, gialloblu sfavoriti ma che sperano nell'impresa

i più letti

Incidente mortale sulla statale 16bis tra camion e auto: un morto

E' di un morto il bilancio del grave incidente verificatosi sulla 16 Bis tra Orta Nova e Cerignola in...

Due percettori di reddito di cittadinanza lavoravano in nero: scoperti dal Nil a Cerignola e Margherita di Savoia

Nel corso degli accessi ispettivi che hanno interessato i comuni della Provincia di Foggia e della Bat territorialmente di...

Recuperati a Cerignola mezzi da lavoro rubati nel milanese, identificate due persone

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cerignola hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto...
Mimmo Sienahttp://www.facebook.com
Classe 1972, responsabile della gestione e realizzazione dei giornali radio, responsabile della redazione sportiva, amo lo sport, collaboratore de lanotiziaweb.it per gli altri sport ed i principali eventi cittadini.

La Castellano Udas ospita domenica, nella 12ma di ritorno della Serie C Silver, il Basket Mola in una sfida che sulla carta sembra facile, ma sappiamo che non bisogna mai fidarsi di squadre nei bassifondi di classifica. I baresi, che hanno 22 punti all’attivo con undici vittorie e quattordici sconfitte, puntano sul duo Washington-Campbell con Laquintana in cabina di regia per mettere in difficoltà la sponda biancazzurra. Fra acciacchi vari e condizione fisica non ottimale, i “cannibali” puntano a centrare una importante vittoria, cercando di soffrire meno, come è capitato nel supplementare vincente contro Monopoli. Alla vigilia del match, in esclusiva per lanotiziaweb.it, la guardia Giovanni Gambarota presenta la partita: «Mola è una squadra molto aggressiva e vivace: daremo sempre il massimo, anche se abbiamo difficoltà che specialmente contro Monopoli sono state evidenti. L’ambiente è carico come il primo giorno, non puntiamo ai record, vogliamo solo fare bene con l’obiettivo di arrivare sino in fondo». Arbitri del confronto, alle ore 18, Paradiso (Santeramo) e Di Vittorio (Ruvo).

Per l’Olimpica Ecodaunia impegno sfavorevole in terra salentina, ospite del Pasca Nardò secondo in classifica. Ambiente ostile non solo per i protagonisti Provenzano, Bjelic e Polonara, ma anche per il clima che di certo non idilliaco: i gialloblu provano a cercare l’impresa, per continuare una striscia positiva che permetta loro di salvarsi e (perchè no?) con un’attenzione particolare anche a centrare un posto playoff. Giovanni Gesmundo, coach degli ofantini, sintetizza la vigilia dei suoi ragazzi: «Sappiamo bene che non partiamo favoriti, ma ciò che conta è giocare come sappiamo: abbiamo dato prova di grande maturità ricompattandoci nel momento più difficile, così come è accaduto domenica scorsa contro Ruvo. Abbiamo giocato da squadra e lo faremo anche domenica, mettendo in campo tutte le nostre energie». Dirigeranno il match alle ore 18.30 Menelao (Mola) e Marseglia (Mesagne).

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Incidente mortale sulla statale 16bis tra camion e auto: un morto

E' di un morto il bilancio del grave incidente verificatosi sulla 16 Bis tra Orta Nova e Cerignola in...

Due percettori di reddito di cittadinanza lavoravano in nero: scoperti dal Nil a Cerignola e Margherita di Savoia

Nel corso degli accessi ispettivi che hanno interessato i comuni della Provincia di Foggia e della Bat territorialmente di competenza, nella settimana dal 13...

Recuperati a Cerignola mezzi da lavoro rubati nel milanese, identificate due persone

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cerignola hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto per “ricettazione” un 33enne marocchino...

L’IISS Pavoncelli arricchisce la sua offerta formativa pensando agli adulti

L'Istituto, retto dal professore Pio Mirra, presenta il nuovo corso per adulti dell’indirizzo Agraria, agroalimentare e agroindustria. Con Delibera di Giunta n.54 del 21...

Quattro interdittive antimafia a Cerignola. Altrettante a Manfredonia e una a Vieste

Sono quattro i provvedimenti antimafia adottati dalla Prefettura di Foggia nei confronti di aziende e imprese di diversi settori operanti a Cerignola. Si tratta dell’impresa...