pub_728_90
Sportweb
Pubblicità

Federazione Civica corregge il tiro sulla ZTL. Alla Cicogna: «comportamenti, troppo spesso discutibili»

Al centro del dibattito politico, anche interno alla maggioranza, c’è sempre la ZTL. Un capitolo aperto dalla nota di una settimana fa diffusa da Vincenzo Specchio di Federazione Civica, nella quale si chiedeva «la sospensione del progetto e la presentazione di una nuova zona».

E’ di oggi un comunicato stampa, sempre di Federazione Civica, dove oltre a rimarcare piena fiducia a Rino Pezzano, i quattro glissano sulle notizie – possibili dissidi interni – trapelate nei giorni scorsi. «Il gruppo di Federazione civica continua ad occuparsi della questione Ztl e a tal fine ha chiesto al Sindaco un nuovo incontro per cercare di trovare una soluzione e arginare così il crescente malcontento. Siamo convinti – si legge – che un’amministrazione capace debba recepire positivamente le proteste di piazza e valutare decisioni alternative rispetto al progetto iniziale». Posizione quest’ultima più prudente, considerata la reazione cicogna dei giorni scorsi.

Infatti il gruppo guidato da Loredana Lepore, proprio a poche ore dal comunicato stampa di Specchio, aveva inviato una lettera al Sindaco in cui, per varie motivazioni, si chiedeva la revoca del vice Sindaco Rino Pezzano. Su tale questione però Federazione Civica non le manda a dire e precisa di esser disponibile ad «una verifica strutturale sull’operato della Giunta. Confronto che non potrà esimersi dal valutare comportamenti, troppo spesso discutibili, dei singoli (incompatibilità, incarichi ad hoc, frasi irrispettose verso i cittadini) che in più di una occasione hanno ridicolizzato l’intera Giunta». Se da un lato è chiaro il riferimento al Sindaco e agli assessori del gruppo “La Cicogna”, nessuna parola invece sul doppio ruolo di Vincenzo Specchio, delegato al commercio e numero uno di Confcommercio.

Se fino a poche ore fa vi era il sospetto dei dissidi interni, adesso la situazione appare limpida, chiara e confermata. Sullo sfondo invece il silenzio sulla manifestazione di ieri pomeriggio, in cui i commercianti hanno chiesto “subito” la sospensione della zona a traffico limitato.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

Scoperta piantagione di cannabis a ridosso del fiume Ofanto: due arresti dei carabinieri

Alcuni giorni fa, i militari della Stazione Carabinieri di Margherita di Savoia, unitamente ai militari della Sezione Operativa della...

Cerignola, i 115 lavoratori di Tekra proclamano sciopero per il 14 luglio

“Oggi abbiamo proclamato lo sciopero dei 115 lavoratori della TEKRA, società alla quale il Comune di Cerignola ha affidato i servizi relativi alla raccolta...

Oggi tre casi di Covid-19 in Puglia, nessuna variazione nella Capitanata

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi venerdì...

Omicidio Dipaola, nel processo condannato a 22 anni di reclusione il cugino reo confesso

La corte d’assise di Milano ha condannato a 22 anni di reclusione (ed a tre anni di libertà vigilata una volta espiata la pena) Sebastian Ganci, 41 anni,...

In Puglia fissata al 24 settembre la data di riapertura delle scuole

"Suonerà nella seconda metà di settembre la campanella per migliaia di studenti e studentesse della Puglia. L'emergenza sanitaria da Covid 19 ha pesantemente inciso...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Omicidio Dipaola, nel processo condannato a 22 anni di reclusione il cugino reo confesso

La corte d’assise di Milano ha condannato a 22 anni di reclusione (ed a tre anni di libertà vigilata una volta espiata...

Sante Cartagena coordinatore cittadino di Forza Italia giovani

Si aggiungono nuovi tasselli che rilanceranno il movimento giovanile e di conseguenza l'intero movimento di Silvio Berlusconi. Infatti Marzia...

In Puglia fissata al 24 settembre la data di riapertura delle scuole

"Suonerà nella seconda metà di settembre la campanella per migliaia di studenti e studentesse della Puglia. L'emergenza sanitaria da...