Pubblicità
pub_728_90
Sportweb

La Castellano Udas si aggiudica il derby sull’Olimpica Ecodaunia (81-84)

Salvezza matematica per i gialloblu che ora puntano ai playoff, i biancazzurri bissano il successo dell'andata

L’abbraccio delle due squadre al centro del campo a fine partita è sicuramente l’immagine più bella del derby cittadino fra Olimpica Ecodaunia Basket e Castellano Udas, vinto dai biancazzurri di Gigi Marinelli per 81-84. Una splendida cornice di pubblico per questa sfida che ha visto un Pala “Dileo” gremito in ogni ordine di posti, senza stranieri a causa della ben nota vicenda dei tesseramenti irregolari. Le due squadre si confrontano in un match senza soluzioni di continuità: l’avvio è dei padroni di casa gialloblu che ottengono un primo minibreak (7-2) con le firme di Cipri e Morresi, Leo su doppia azione personale riduce a -4. L’Olimpica ben concentrata fa scudo sui portatori di palla, con Malpede ed Alvisi a rinforzare la linea difensiva mentre la Castellano Udas sbaglia l’approccio iniziale, ma rimane sul pezzo: a fine primo quarto, 21-19 per i gialloblu. Il tema non cambia in apertura di secondo periodo: Olimpica che vola a +9, ma commette l’errore di non difendersi dalle due triple di Tredici e dall’azione personale di Leo che porta i biancazzurri di Marinelli al primo sorpasso (34-36). Le giocate dalla distanza tengono in apprensione le due tifoserie ed all’intervallo lungo la Castellano Udas è avanti 40-44.

Si vivono in pieno equilibrio le ultime due frazioni, con il risultato che in più occasioni resta in parità: l’ultimo quarto è adrenalinico più che mai. Romano firma il 67-69, prontamente impattato da Boiardi (69-69): la svolta all’ultimo giro di lancette con i biancazzurri che in lunetta completano il successo, mentre l’Olimpica esce a testa altissima dal derby, confortata dalla notizia della matematica salvezza e che punta ora a cercare un posto nei playoff nella gara casalinga contro Vieste, ko a Castellaneta. La Castellano Udas ottiene un altro successo prima di preparare i playoff interzona: ultimo appuntamento della regular season il derby a Manfredonia contro l’Angel, vittoriosa sul Mola.

CLASSIFICA 

Castellano Udas Cerignola 54; Nuova Pallacanestro Nardò 50; Cestistica Ostuni 40; Nuova Pallacanestro Ceglie, Tamma Angel Manfredonia 34; Francavilla 30; Action Now! Monopoli 28; Olimpica Ecodaunia Cerignola, Virtus Ruvo di Puglia, Diamond Foggia, Mola New Basket 26; Libertas Altamura 24; Sunshine Bk Vieste 22; Valentino Castellaneta 21 (-3), Valle d’Itria Martina Franca 18; Adria Bari 2.

Questo slideshow richiede JavaScript.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

Altri tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia, provincia di Foggia non interessata

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito...

Scoperta piantagione di cannabis a ridosso del fiume Ofanto: due arresti dei carabinieri

Alcuni giorni fa, i militari della Stazione Carabinieri di Margherita di Savoia, unitamente ai militari della Sezione Operativa della Compagnia di Cerignola, hanno arrestato...

Cerignola, i 115 lavoratori di Tekra proclamano sciopero per il 14 luglio

“Oggi abbiamo proclamato lo sciopero dei 115 lavoratori della TEKRA, società alla quale il Comune di Cerignola ha affidato i servizi relativi alla raccolta...

Oggi tre casi di Covid-19 in Puglia, nessuna variazione nella Capitanata

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi venerdì...

Omicidio Dipaola, nel processo condannato a 22 anni di reclusione il cugino reo confesso

La corte d’assise di Milano ha condannato a 22 anni di reclusione (ed a tre anni di libertà vigilata una volta espiata la pena) Sebastian Ganci, 41 anni,...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Omicidio Dipaola, nel processo condannato a 22 anni di reclusione il cugino reo confesso

La corte d’assise di Milano ha condannato a 22 anni di reclusione (ed a tre anni di libertà vigilata una volta espiata...

Scoperta piantagione di cannabis a ridosso del fiume Ofanto: due arresti dei carabinieri

Alcuni giorni fa, i militari della Stazione Carabinieri di Margherita di Savoia, unitamente ai militari della Sezione Operativa della...

Altri tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia, provincia di Foggia non interessata

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito...