pub_728_90
Pubblicità
Sportweb

Adeguamento, ampliamento e messa a norma del Monterisi

I postumi della vittoria del campionato di eccellenza, oltre la festa, vanno, per l’Audace Cerignola, nella direzione dell’organizzazione futura. Tra le priorità vi è sicuramente l’adeguamento e l’ampliamento posti dell’impianto sportivo, lo Stadio Monterisi. Lavori importanti per affrontare la serie D per i quali il Comune di Cerignola ha fornito il proprio totale appoggio.

«In perfetta armonia, come sempre, con la Dirigenza dell’ Audace e la famiglia Grieco, sto programmando, insieme agli assessori Bufano e Dercole, gli interventi necessari a adeguare lo stadio Monterisi/Casa dell’Audace al ritorno in serie D della nostra squadra più amata» scrive il Sindaco Franco Metta a mezzo stampa.

«La Giunta Comunale – spiega Metta – ha già deliberato che il Dirigente al Patrimonio Mastroserio incarichi un tecnico di comprovata esperienza, di grande e riconosciuta professionalità, gradito alla Dirigenza dell’ Audace, di redigere una progettazione complessiva per l’ampliamento, adeguamento e messa a norma dello stadio. Si prevede che questo studio preventivi una spesa complessiva vicina ai due milioni e mezzo di euro. Ovviamente non affrontabile in una unica soluzione. Lo stesso individuato professionista sarà incaricato di redigere piu’ stralci funzionali del complessivo progetto, con lo scopo di eseguire nell’ immediato tutti i lavori necessari a garantire la piena agibilità del Monterisi entro l’inizio della stagione calcistica. Questi lavori saranno realizzati con fondi comunali in una “forchetta” compresa tra i 200 e i 300 mila euro. Massima potenzialità di indebitamento dell’Ente Comunale. Queste decisioni sono state condivise con il Presidente Nicola Grieco e ritenute adeguate a garantire e sostenere gli sforzi della società gialloazzurra».

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

Altri tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia, provincia di Foggia non interessata

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito...

Scoperta piantagione di cannabis a ridosso del fiume Ofanto: due arresti dei carabinieri

Alcuni giorni fa, i militari della Stazione Carabinieri di Margherita di Savoia, unitamente ai militari della Sezione Operativa della Compagnia di Cerignola, hanno arrestato...

Cerignola, i 115 lavoratori di Tekra proclamano sciopero per il 14 luglio

“Oggi abbiamo proclamato lo sciopero dei 115 lavoratori della TEKRA, società alla quale il Comune di Cerignola ha affidato i servizi relativi alla raccolta...

Oggi tre casi di Covid-19 in Puglia, nessuna variazione nella Capitanata

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi venerdì...

Omicidio Dipaola, nel processo condannato a 22 anni di reclusione il cugino reo confesso

La corte d’assise di Milano ha condannato a 22 anni di reclusione (ed a tre anni di libertà vigilata una volta espiata la pena) Sebastian Ganci, 41 anni,...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Omicidio Dipaola, nel processo condannato a 22 anni di reclusione il cugino reo confesso

La corte d’assise di Milano ha condannato a 22 anni di reclusione (ed a tre anni di libertà vigilata una volta espiata...

Scoperta piantagione di cannabis a ridosso del fiume Ofanto: due arresti dei carabinieri

Alcuni giorni fa, i militari della Stazione Carabinieri di Margherita di Savoia, unitamente ai militari della Sezione Operativa della...

Altri tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia, provincia di Foggia non interessata

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito...