Sportweb
pub_728_90

“Scrivo per…” il degrado e l’abbandono del parco di via XXV Aprile

Il lettore propone di eliminare gli alberi poiché le radici stanno invadendo le case a pianterreno

i più letti

Tragedia in zona Convento. Si lancia nel vuoto e muore

E' accaduto in pieno centro, in zona Convento, nella mattinata di oggi. Una donna si è lanciata nel vuoto...

Cerignola, compie oggi 100 anni la signora Felicia Giannetta

Compie oggi 100 anni la signora Felicia Giannetta, che ha visto la luce il 21 febbraio del 1920 nel...

Scoperta dalla Polizia centrale di riciclaggio di mezzi pesanti: denunciato pregiudicato

Nella giornata di ieri 20 febbraio, Agenti del Commissariato di P.S. di Cerignola e del Reparto Prevenzione Crimine San...

Per la rubrica “Scrivo per…”, dedicata alla segnalazioni dei lettori, proponiamo oggi una lettera firmata giunta in redazione, in cui si espone la situazione degli alberi del parco di via XXV Aprile. Il lettore evidenzia come anche in tale zona della città le radici degli alberi sono ormai molto invasive, tanto da entrare praticamente nelle abitazioni a piano terra dei dintorni. L’autore della missiva chiede all’Amministrazione di effettuare lo stesso trattamento riservato agli alberi di viale Sant’Antonio, per cercare di risolvere il problema. Di seguito la lettera integrale.

Buongiorno alla gentile redazione della “Notiziaweb”, circa 4 anni fa inviavo analoga lettera a codesta redazione sul degrado del parco sito in via XXV Aprile, sullo stato di abbandono totale. Codesta redazione pubblicò tale lettera e l’allora amministrazione comunale si fece viva con una potatura degli alberi, fatta da calzolai, ed una pulitura del parco. Ad onor del vero fu solo grazie all’attiva ed attenta attenzione di un consigliere d’allora Marcello MOCCIA, che il sindaco pro-tempore attivò i lavori. Da allora il degrado è ritornato con prepotenza nel parco. Sempre ad onore del vero l’attuale amministrazione senza nessuna attivazione di fatto ha ripulito già due volte il parco dall’immondizia. Oggi leggo che la popolazione si è ribellata al taglio di questi alberi non secolari. Dico a questa amministrazione se c’è possibilità intervenga in ugual maniera nel parco di via XXV Aprile, in quanto questi signori sono lontani dal vedere e conoscere il degrado di detti alberi e degli incalcolabili danni che provocano e che stanno provocando. Hanno materialmente frantumato, grazie alle radici di questi alberi non secolari, ribadisco non secolari, i marciapiedi, il manto stradale nonché tutte le condutture di fogna, luce e gas, un piccolo intervento degli operatori richiede l’intervento di scavatori. Non da meno, ormai, le radici, di fatto, stanno entrando nelle case a piano terra di via XXV Aprile, quartiere storico dove persistono le prime villette d’Italia. Pertanto, ben venga la decisione di tagliare questi alberi e ripiantare alberi idonei alla Città. Qualora qualcuno non fosse d’accordo, pregherei che scrivesse al sindaco di piantare quegli alberi nelle immediate vicinanze di casa sua anzi i costi li sosteniamo noi del quartiere. Tengo a chiarire che il quartiere Ina-Casa, il cui progetto fu affidato a Mario Ridolfi nel 1949, conferì un ruolo di centralità per molti decenni. Oggi, invece, gli è stato conferito uno “stato di abbandono”. Chiedo a codesta amministrazione di intervenire come nel quartiere Sant’Antonio con il taglio dei summenzionati alberi. Non posto foto ecc., invito il popolo del web a verificare di persona i danni che questi alberi non secolari stanno provocando.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Cerignola, trasportava pezzi di auto rubata a Bari: denunciato 19enne

I carabinieri di Cerignola hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Foggia per ricettazione un...

Il Cerignola ospita il Sorrento con nel mirino il sorpasso al terzo posto in classifica

Dare seguito all'impresa di Bitonto, per lanciare un ulteriore segnale al campionato: il febbraio dagli impegni dall'alto coefficiente di difficoltà si chiude per l'Audace...

L’Ares Flv Cerignola riceve al “Dileo” una Volley Virtus Orsogna in crescita

Sedicesimo turno a metà per il volley ofantino, nei principali campionati di competenza: giocherà solo l'Ares Flv, mentre la Brio Pallavolo Cerignola osserverà il...

Scoperta dalla Polizia centrale di riciclaggio di mezzi pesanti: denunciato pregiudicato

Nella giornata di ieri 20 febbraio, Agenti del Commissariato di P.S. di Cerignola e del Reparto Prevenzione Crimine San Severo e Bari nel corso...

Cerignola, compie oggi 100 anni la signora Felicia Giannetta

Compie oggi 100 anni la signora Felicia Giannetta, che ha visto la luce il 21 febbraio del 1920 nel piccolo comune avellinese di Trevico....