Sportweb
pub_728_90

Cerignola fra le tappe de “Le Mille e 118 miglia del soccorso”

Il passaggio dell'iniziativa nella città ofantina in programma domenica 22 ottobre in piazza Duomo

i più letti

Una sfilata di moda ha celebrato il decimo anniversario dell’indirizzo Industria e Artigianato per il Made in Italy

L’evento ha ricostruito l’affascinante percorso di crescita personale e professionale compiuto dalle alunne nel corso dei dieci anni di...

Via Nizza al collasso, urge intervento sulla viabilità

Non serve una grande intelligenza e neppure un pensiero particolarmente raffinato per comprendere - già prima - che un...

LETTERA | «Dovremmo imparare a dire grazie al personale di Pronto Soccorso»

«Dovremmo imparare a dire grazie a tutto il personale che lavora in Pronto Soccorso». Così si legge in una...
Gioacchino Matrella
Classe '86. Laureato in Lettere Moderne e in Filologia, Letterature e Storia presso l'Università degli Studi di Foggia. Amante del cinema d'autore, in particolare italiano. Collabora con lanotiziaweb.it dal 2016.

Partirà giovedì 19 ottobre da Bologna, attraversando lo “Stivale”, la prima edizione del tour de “Le Mille e 118 Miglia del Soccorso”, nato da un’idea del dottor Cristian Manuel Perez, medico anestesista e rianimatore originario della stessa città felsinea. L’evento, promosso da “La Sorgente Onlus”, il cui direttore sanitario è lo stesso dottor Perez, in partnership con l’ANAS (Azienda Nazionale Autonoma delle Strade), nasce dal desiderio espresso dal medico emiliano di mettere assieme tutte le associazioni di ambulanze in un progetto che le unisse all’insegna della solidarietà e del senso civico.

Cristian Manuel Perez nasce a Bologna 41 anni fa, da padre latino-americano e madre tedesco-polacca. Parla cinque lingue e nel suo cursus honorum vanta missioni in Afghanistan durante le quali ha svolto attività di medico delle emergenze, negli ospedali di Herat e Kabul. La Sorgente Onlus sarà impegnata in questa manifestazione “on the road” con l’utilizzo di mezzi propri: da ambulanze ad auto e moto mediche. Ogni tappa del giro sarà contraddistinta da momenti di sensibilizzazione e formazione nelle piazze, a carattere gratuito, rivolti alla cittadinanza: oltre a dimostrazioni pratiche inerenti i temi cardine della manifestazione vi saranno anche proposte educative dalle quali saranno chiamate ad attingere le scuole coinvolte nell’iniziativa. Accade, drammaticamente, spesso che dinanzi ad un incidente, di lieve, media o grave entità, non si sappia come comportarsi. Ed ecco, quindi, che questa tipologia di formazione per il primo soccorso si presenta come occasione da non farsi sfuggire, fondamentale per acquisire quelle nozioni da mettere in pratica in quei delicati frangenti.

Questo tour nazionale – che passerà, fra gli altri, da centri quali Roma, Genova, Ravenna, San Marino e L’Aquila e che volgerà al termine il 29 ottobre – giungerà anche a Cerignola, nella mattinata di domenica 22 ottobre (ore 11.00), presso Piazza Duomo. L’evento è sostenuto anche da “CMP – Global Medical Division” (azienda di service nel settore sanitario), “AIMI” (Associazione Interprofessionale Medico-Infermieristica), “Global AID – Italia en el Perù”, “Solidarietà è Bologna” e patrocinato da Comune di Bologna, Comune di Granarolo dell’Emilia, Città dell’Aquila, Comune di San Severino Marche, Ordine Provinciale dei Medici di Bologna e Ordine di Malta.

Questo slideshow richiede JavaScript.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Vento forte sul basso Tavoliere. A Tressanti cade un albero

Vento forte nella mattinata di oggi sull'intero Basso Tavoliere. Se a Cerignola non si è verificato alcun danno grave,...

Stasera riapre il Cine Teatro Roma di Cerignola

Riapre questa sera il Cine Teatro Roma di Cerignola che, dopo un’accurata ristrutturazione, diventa “Roma Teatro Cinema E…”. Trecento posti a sedere, un impianto...

“Scrivo per…” ritrovare il gatto di via Monte Amiata: aiutateci, rischia di morire

Riceviamo e pubblichiamo una lettera da parte di una nostra lettrice, M., che si rivolge alla nostra redazione per ritrovare un gatto che era...

L’Audace Cerignola in trasferta contro un Taranto alle prese con molti problemi

Penultimo turno del girone d'andata e del 2019 per l'Audace Cerignola, atteso domani dalla trasferta di Taranto, e con l'obiettivo immediato di tornare a...

L’Audace per il sociale: ieri visita ai bimbi del Cat all’ospedale “Tatarella”

Una bellissima mattinata ieri per l'Audace Cerignola, in compagnia dei bimbi del Centro Autismo Territoriale dell'ospedale 'Tatarella', invitata a fare visita dal gruppo di...