Sportweb
pub_728_90

Al via il laboratorio fotografico in “Piazza delle Culture”

Si svolgerà in sei incontri fra i mesi di novembre e dicembre

i più letti

Omicidio-suicidio a Cerignola, “I disagi non devono mai vivere nel silenzio, vanno sempre denunciati”

Il Presidente dell’Ordine degli Psicologi della regione Puglia, Antonio Di Gioia, interviene sulla tragedia che ha coinvolto due donne...

Protesta e sciopero della fame. I dipendenti del “verde” rivogliono il proprio lavoro

Sciopero della fame ad oltranza per i dipendenti del comparto verde pubblico. Questa la decisione presa dai lavoratori della...

Premio Zingarelli, il bando della dodicesima edizione

La data di scadenza del bando prevista il 29 febbraio 2020 dà a tutti la possibilità di partecipare al...

Nel mese di Ottobre i giovani di “Piazza delle culture” hanno organizzato il “Mese dell’autocostruzione”. Una sequela di incontri culturali organizzati in laboratori che hanno prodotto, in fase finale, la costruzione di due librerie. Nei mesi di Novembre e Dicembre, invece, gli incontri culturali in “Piazza delle Culture” avranno come obiettivo l’approfondimento dell’arte fotografica. Il giovane Fotografo cerignolano Michele Vino terrà sei incontri con i partecipanti per approfondire la cultura della fotografia. Gli appuntamenti sono programmati per i giorni 20, 22 e 24 Novembre e 4, 6 e 11 Dicembre.

“I laboratori culturali organizzati in “Piazza delle Culture” dimostrano che tra giovani e cultura esiste un fortissimo legame – afferma l’Assessore alle Politiche Giovaili e Sport Carlo Dercole – un legame che, giorno dopo giorno si intensifica, si arricchisce, spazia tra letterature e arte, impegno e studio, approfondimento e svago. Un legame che vede impegnati i giovani come fruitori e nello stesso tempo come relatori. – continua l’Assessore Dercole – Sono molto fiero di questo fermento, orgoglioso dell’impegno mostrato dai giovani ed in particolar modo da Michele Vino, giovane fotografo che gira il mondo catturando immagini che ci portano a conoscere ciò che non conosciamo e che, con enorme disponibilità, mette a disposizione di tutti il suo sapere, la sua arte”.

Conclude Dercole “Michele Vino, autore di molte mostre fotografiche, gira il mondo catturando momenti e persone che restano impresse nella mente di tutti, ha fotografato il Vietnam nella sua cultura, nel suo lavoro, nei suoi volti e, come da lui dichiarato, programma di organizzare il futuro viaggio alla scoperta delle bellezze che non ancora conosciamo del Medio Oriente. Sono certo che il laboratorio sarà fortemente frequentato, l’arte, la cultura, la scoperta sono l’humus che nutre un terreno di capacità, di ambizioni, di voglia del sapere…il terreno dei giovani”.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Omicidio-suicidio a Cerignola, “I disagi non devono mai vivere nel silenzio, vanno sempre denunciati”

Il Presidente dell’Ordine degli Psicologi della regione Puglia, Antonio Di Gioia, interviene sulla tragedia che ha coinvolto due donne...

Protesta e sciopero della fame. I dipendenti del “verde” rivogliono il proprio lavoro

Sciopero della fame ad oltranza per i dipendenti del comparto verde pubblico. Questa la decisione presa dai lavoratori della Cooperativa "il Giglio", precedentemente "Mondoservice",...

Premio Zingarelli, il bando della dodicesima edizione

La data di scadenza del bando prevista il 29 febbraio 2020 dà a tutti la possibilità di partecipare al Premio Letterario Nazionale “Nicola Zingarelli”...

Omicidio-suicidio in agro di Cerignola. Due morti e una donna ferita

E' accaduto in agro di Cerignola a metà mattinata. Non si è ben compreso dalle prime rilevazioni cosa sia accaduto precisamente. Quel che è...

Picchia la madre mentre è ai domiciliari: torna in carcere un 32enne di Cerignola

Nello scorso fine settimana, gli Agenti del Commissariato di P.S. di Cerignola hanno eseguito l’ordine di sospensione della detenzione domiciliare e ripristino della custodia...