More

    HomeEvidenzaBandiere blu: c'è Margherita di Savoia, il Gargano assente per il terzo...

    Bandiere blu: c’è Margherita di Savoia, il Gargano assente per il terzo anno di fila

    Pubblicato il

    Sono 11 le Bandiere blu assegnate in Puglia dall’organizzazione non-governativa e no-profit Fee, Foundation for Environmental Education, che riconosce l’impegno dei comuni premiati per le politiche attente alla sostenibilità che vengono perseguite sul territorio. Nel Salento sono quattro i comuni che ottengono il riconoscimento: Melendugno, Otranto, Castro e Salve. Tre quelli brindisini, Fasano, Ostuni e Carovigno, e due quelli tarantini (Castellaneta e Ginosa). Solo un comune a testa, invece, per le province di Bari (Polignano a mare) e Bat (Margherita di Savoia).

    L’annuale riconoscimento, che si basa su 25 requisiti imperativi (dalla qualità delle acque di balneazione allo scarico di acque reflue, dai servizi offerti nelle spiagge alla disciplina sulla raccolta differenziata), vede escluso ancora una volta il Gargano che manca dalla graduatoria per il terzo anno di fila. A livello nazionale, le Bandiere Blu sono aumentate dalle 293 del 2016 alle 342 di quest’anno: primatista è la Liguria con 27 località, seguita da Toscana e Marche.

    5 COMMENTS