More

    HomeNotiziePoliticaBorgo Libertà, Frisani: «Intervento celere, grande attenzione dell'Amministrazione comunale»

    Borgo Libertà, Frisani: «Intervento celere, grande attenzione dell’Amministrazione comunale»

    Pubblicato il

    “In poche ore è stata risolta una situazione davvero difficile per Borgo Libertà: dopo la caduta degli alberi di venerdì notte con la conseguente interruzione di elettricità e di acqua corrente, il sindaco Franco Metta ha subito allertato i Vigili Urbani, i Vigili del Fuoco, la Protezione Civile e i lavoratori delle aziende Mondoservice, Sia, Enel e Acquedotto Pugliese che nella mattinata di sabato con grande celerità hanno ripristinato l’interruzione di corrente elettrica e sgomberato la strada dei rami degli alberi, oltre che controllato la stabilità degli altri fusti presenti in zona”. E’ il commento del consigliere comunale, Ale Frisani, il quale plaude alla sensibilità dimostrata dal primo cittadino e da tutti gli operatori che anche in un giorno del fine settimana hanno lavorato con serietà e in condizioni estreme.

    “L’intervento di sabato scorso – aggiunge Frisani – conferma l’attenzione dell’amministrazione comunale nei confronti di tutte le Borgate e i quartieri periferici: Sin dal nostro insediamento, infatti, abbiamo cercato di concentrare il nostro impegno in particolare sulle periferie e sulle contrade della nostra comunità. Nel nostro programma – prosegue  – non parliamo di periferie in senso vago e generico. Abbiamo suddiviso le aree della città e per ognuna abbiamo progettualità, interventi specifici e risorse finanziarie da destinare per la rivitalizzazione in senso urbanistico, sociale, economico”.

    “Per il lavoro specifico di sabato scorso – conclude Frisani – mi preme ringraziare non solo il sindaco Franco Metta, ma tutti gli operatori dei Vigili Urbani, dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile, oltre che i lavoratori delle aziende Sia, Mondoservice, Enel e Acquedotto Pugliese. Ancora una volta, la sinergia messa in campo da diversi attori ha dato i frutti sperati e siamo consapevoli che bisogna continuare su questa strada”.

    6 COMMENTS