More

    HomeNotizieCulturaBorgo Libertà, Migranti e Diocesi insieme alla Via Crucis | FOTO

    Borgo Libertà, Migranti e Diocesi insieme alla Via Crucis | FOTO

    Protagonisti i migranti che lavorano nelle campagne di Cerignola

    Pubblicato il

    Venerdì 24, a partire dalle ore 17, la comunità della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, la gente di Borgo Tressanti e i migranti ospiti della comunità di Borgo Tre Titoli, si sono incontrati nell’occasione della Via Crucis con i Migranti, organizzata dall’Ufficio per la Pastorale dei Migranti e la fondazione Migrantes, presieduta dal vescovo Mons. Luigi Renna. Significativa la scelta di Borgo Libertà poiché: “è la terra dove i nostri fratelli che vengono dall’Africa ci incontrano, perchè abitano le nostre campagne, oltre che crocevia di popoli nella storia” – come ha spiegato all’inizio della Via Crucis Mons. Renna – “e oggi vogliamo pregare per le croci dei nostri fratelli migranti con tutti i loro disagi. Tuttavia – ammonisce il vescovo – se noi condividessimo solo una Via Crucis sarebbe troppo poco: dobbiamo vivere tutti insieme questo momento consapevoli che condividiamo le stesse croci”.

    Oltre ad essere un momento di profonda spiritualità, il fatto che a farsi carico della croce siano stati proprio gli ospiti di Borgo Tre Titoli, che hanno dovuto vivere – trascendendo ogni convinzione di fede – la Via Crucis dei viaggi della speranza attraverso il Mediterraneo, ha avuto una forte valenza sociale, e forse lo ha avuto ancor di più il fatto che uomini e donne che hanno vissuto un dramma così terribile e tutt’ora vivono ancora in situazioni difficili abbiano la forza di intonare ancora con gioia i loro canti tradizionali e condividere la preghiera con una popolazione che ancora oggi sta imparando ad accettarli e comprenderli. Tutto ciò dovrebbe farci tutti riflettere sul fatto che: “l’umanità è in fin dei conti unica di fronte a Dio, e che se da una parte a volte c’è un’umanità che soffre, dall’altra ci deve essere un’umanità non distratta ma che è attenta” come ha dichiarato ai nostri microfoni Don Michele Centola, parroco di Borgo Libertà.

    Questo slideshow richiede JavaScript.

    3 COMMENTS

      • Non si capisce il senso del post,significa che non volete avere a che fare con i cristiani?

        • Caro Signore io sono Cristiano, praticante, libanese residente in Svizzera. I migranti che gentilmente “accogliete” in Italia sono al 95% musulmani che stanno attuando una vera e pericolosa invasione del vostro Paese. La Chiesa cattolica ha un atteggiamento molto dubbio, non é chiaro, il Papa direi che se ne strasbatte dei Cristiani perseguitati in Medio Oriente. Le auguro ogni bene, buona notte.

    Comments are closed.

    Ultimora

    Sabato 20 luglio va in scena a Cerignola l’Aufidus Summer Fest

    Sulle rive del fiume Ofanto, una giornata di Sport e Musica per celebrare e...

    Cerignola, un “World Cafè” con la comunità LGBTQ+ per demolire gli stereotipi

    Si svolgerà giovedì 18 luglio 2024 alle ore 18.00, a Cerignola presso Caffè Bramo (Via Don...

    Cerignola, potenziati i collegamenti bus per gli aeroporti di Foggia e Bari

    Grazie alla collaborazione tra il Comune di Cerignola, la Regione Puglia e Cotrap-Metauro Bus,...

    Cerignola vola su Sky Sport per la tappa dell’International Beach Soccer

    «Stanco ma soddisfatto per la riuscita di questo fantastico evento che ha visto la...

    Via alla campagna abbonamenti dell’Audace Cerignola per la stagione 2024/25

    La S.S. Audace Cerignola comunica che a partire dalle ore 15.00 prenderà il via...

    La Commissione d’inchiesta sul lavoro in visita nel foggiano, prima tappa a Cerignola

    Tappa in provincia di Foggia della commissione parlamentare di inchiesta sulle condizioni di lavoro...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Sabato 20 luglio va in scena a Cerignola l’Aufidus Summer Fest

    Sulle rive del fiume Ofanto, una giornata di Sport e Musica per celebrare e...

    Cerignola, un “World Cafè” con la comunità LGBTQ+ per demolire gli stereotipi

    Si svolgerà giovedì 18 luglio 2024 alle ore 18.00, a Cerignola presso Caffè Bramo (Via Don...

    Cerignola, potenziati i collegamenti bus per gli aeroporti di Foggia e Bari

    Grazie alla collaborazione tra il Comune di Cerignola, la Regione Puglia e Cotrap-Metauro Bus,...