More

    HomeNotizieCronacaCerignola, blitz interforze contro i venditori ambulanti di frutta e verdura |...

    Cerignola, blitz interforze contro i venditori ambulanti di frutta e verdura | FOTO

    Pubblicato il

    Un’operazione interforze, promossa e fortemente voluta dal Prefetto, dopo una riunione tematica sulla piaga dell’abusivismo, ha interessato Cerignola nella mattinata odierna. Da stamane, infatti, diverse pattuglie di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza, con l’ausilio anche di unità inviate da Foggia e di carro attrezzi (assente la Polizia Municipale, ndr.), stanno effettuando controlli a tappeto per le vie della città, sequestrando prodotti ortofrutticoli a venditori ambulanti non autorizzati.

    Numerosi i punti interessati dal blitz, coordinato sul territorio dalla Dott.ssa Loreta Colasuonno, Commissario di Cerignola, su Ordinanza del Questore di Foggia, a cominciare da via Puglie – zona retrostante la villa comunale – fino al Convento (chiesa del SS Crocifisso), e in viale di Levante, dove gli agenti e i militari stanno supportando la verifica delle autorizzazioni e della provenienza della merce, di competenza della Finanza, ponendo sotto sequestrando ingenti quantità di prodotti ortofrutticoli che, così come previsto dalla legge, non siano frutto della propria terra. Inoltre, le fiamme gialle, stanno provvedendo a notificare multe per quel che riguarda la parte fiscale. 

    L’azione, come conferma il vice questore aggiunto Colasuonno a lanotiziaweb.it, «è congiunta e interforze, coordinata da me ma sostanzialmente praticata dalla Guardia di Finanza che procede fattivamente alla verifica; noi, come Polizia e Carabinieri, diamo un supporto nell’operazione all’ordine pubblico durante i controlli. Abbiamo localizzato e controllato sette obiettivi dei quali sei sono risultati non essere regolari, sprovvisti di licenza, e uno soltanto in regola. Inoltre, attendo di leggere i verbali per capire meglio ciò che riguarda l’occupazione di suolo pubblico poiché il personale dell’ufficio preposto della Municipale pare fosse assente stamattina».

    Non è la prima volta per Cerignola, che già nell’aprile del 2016 vide l’azione congiunta delle forze dell’ordine cittadine contro l’abusivismo e i venditori ambulanti di frutta e verdura, non senza polemiche postume anche in capo alle istituzioni governative cittadine.

    Questo slideshow richiede JavaScript.