More

    HomeNotizieAttualitàCerignola, ITE "Alighieri": presentato il nuovo indirizzo in "Biotecnologie Sanitarie" | FOTO

    Cerignola, ITE “Alighieri”: presentato il nuovo indirizzo in “Biotecnologie Sanitarie” | FOTO

    Pubblicato il

    Si è svolta, presso la sala conferenze dell’Istituto Tecnico Economico “Alighieri” di Cerignola, la presentazione dell’indirizzo di Biotecnologie Sanitarie che va ad aggiungersi alla ricca offerta formativa per il prossimo anno scolastico della scuola diretta dal Dirigente Scolastico Salvatore Mininno. All’evento erano presenti, fra gli altri, anche alcuni rappresentanti dell’Ospedale “Tatarella” di Cerignola: Michele Greco Responsabile del Pronto Soccorso, Maria Lucia Pellegrino del Reparto di Anestesia-Rianimazione, e Nicola Gadaleta Coordinatore degli Infermieri del nosocomio ofantino. Nel corso del suo intervento, Gadaleta ha snocciolato dati preoccupanti in merito alla carenza di personale infermieristico a livello regionale: «Su una popolazione da assistere, che si attesta su 1.056.983, gli infermieri presenti sul territorio regionale sono solo 2.353, mentre il totale del fabbisogno sarebbe 3.780. Analizzando il numero di infermieri dipendenti del Servizio Sanitario Nazionale, e dividendo per il numero di pazienti registrati, la media nazionale è di 12; in riferimento alle regioni ricomprese nel piano di Rientro come la Puglia, raggiungiamo anche i 18 compresivi di turni straordinari». 

    Nel corso di questi mesi si è evidenziato in più occasioni le carenze di personale al “Tatarella”, e i dati riportati confermano questa tesi. I vari ospiti intervenuti, inoltre, hanno messo sottolineato quanto sia fondamentale per i ragazzi sfruttare questa opportunità per il futuro, anche facendo tirocinio presso strutture sanitarie pubbliche e private. In ultimo, da segnalare, che presso la stessa scuola, domenica prossima ci sarà l’inaugurazione del laboratorio televisivo nell’ambito di un convegno dal titolo “Le professioni di oggi: la comunicazione nel cinema e nella televisione”.