More

    HomeSportAltri SportCerignola, week-end impegnativo per la Fighters Dibisceglia-Colucci | FOTO

    Cerignola, week-end impegnativo per la Fighters Dibisceglia-Colucci | FOTO

    Dopo i successi di domenica scorsa a Barletta è la volta della Francia e di Rimini con altri due importantissimi tornei WTKA

    Pubblicato il

    Riparte a pieni voti la Fighters Dibisceglia-Colucci di Cerignola anche in questo 2017, con un torneo speciale e importante già da oggi, in quel di Rimini, all’interno della Fiera del Fitness: Titoli Italiani WTKA. La squadra cerignolana, guidata dal Maestro Savino Dibisceglia, già 7° dan e Presidente regionale pugliese della WTKA, si esibirà in diverse categorie con numerosi atleti, alcuni molto giovani: Desirè Lotito, nella categoria -28kg, Silvio Lotito nella -30kg, Jacopo Tupputi -47kg, Michele Dipaola nei +70kg, Denise Matera nei -65 e +65kg, Maria Cavallo per i -55 e -60kg, Pasquale Difrancesco -57kg (sia nella sessione Light che nel Semi), Vincenzo Iacoviello -69 e -74kg e, infine i quattro campioni nazionali Carmine Rutigliano, categoria -52 in tre sessioni diverse, semi-light-kick light, Francesco Traversi, -57, -63 e -57kg, e i fratelli Dilernia, Michele e Francesco, rispettivamente nei -63 e -69kg.

    Il team cerignolano, in questo fine settimana, si dividerà con i più piccoli impegnati nell’evento su citato e il Maestro Domenico Colucci che accompagnerà il Campione Mondiale WTKA 2016, Angelo Volpe, in Francia alla volta del Cavalaire Kickboxing Show, sabato 3 giugno. Grande soddisfazione, infine, per quanto raccolto domenica scorsa, 28 maggio, al torneo International Challenge di Barletta, dove i piccolissimi di casa Fighters hanno totalizzato diversi titoli. «E’ stata una soddisfazione immensa per me e per tutti coloro che insieme a noi collaborano e lavorano giornalmente – dichiara Dibisceglia a lanotiziaweb.it -; abbiamo dato vita a match molto interessanti facendo gareggiare i nostri piccolissimi che, devo essere sincero, hanno stupito anche me. Ora testa e cuore ai due impegni, per tirare le somme di questi primi importanti eventi del 2017». 

    Infatti, proprio domenica scorsa, il gruppo ofantino ha visto trionfare molti giovanissimi atleti: secondo posto nei -25kg per Noemi Tupputi e Davide Belpiede; primo posto per Pietro Dibisceglia (-30kg), Denise Matera (+65kg), Jacopo Tupputi (-50kg), Carmine Rutigliano (-50 kg sia light che semi) e Paolo Cinquepalmi (-55kg); Pasquale Carducci e Pasquale Rubino, secondi classificati rispettivamente nei -50 e +55kg, mentre Silvio Lotito ha totalizzato un primo posto nei -30kg e un secondo nei -35kg; Nicola Saccinto, secondo posto nei -40kg e terzo nei -45kg; infine, Matteo Deipazzi con un secondo posto nei -35kg e un terzo nei -40kg.

    Questo slideshow richiede JavaScript.

    Ultimora

    “Pietra di Scarto” e “Tavola Valdese” per l’inclusione socio lavorativa delle persone in esecuzione penale

    E’ partito ad ottobre 2023 “In me non c’è che futuro”, il nuovo progetto...

    Carta europea della disabilità, più diritti e meno burocrazia

    Carta europea della disabilità. Procede spedito l’iter verso la sua realizzazione. Avanzamenti concreti anche...

    Continua l’installazione di dossi artificiali sulle strade di Cerignola

    Continua in modo capillare l’installazione di nuovi dossi artificiali per il rallentamento di auto...

    Audace Cerignola, Tisci dovrebbe restare al suo posto ma adesso tutti sotto esame

    Sono ore di riflessione in casa Audace Cerignola, dopo il ko interno inaspettato di...

    Si separano le strade della Flv Cerignola e di coach Pino Tauro

    «La ASD FLV Cerignola comunica di aver risolto consensualmente il rapporto di collaborazione sportiva...

    Torna a vincere la Flv Cerignola, superata 3-1 l’Ancis Villaricca

    Torna al successo dopo quattro sconfitte consecutive e nella gara più opportuna la Flv...

    Altro su lanotiziaweb.it

    “Pietra di Scarto” e “Tavola Valdese” per l’inclusione socio lavorativa delle persone in esecuzione penale

    E’ partito ad ottobre 2023 “In me non c’è che futuro”, il nuovo progetto...

    Carta europea della disabilità, più diritti e meno burocrazia

    Carta europea della disabilità. Procede spedito l’iter verso la sua realizzazione. Avanzamenti concreti anche...

    Continua l’installazione di dossi artificiali sulle strade di Cerignola

    Continua in modo capillare l’installazione di nuovi dossi artificiali per il rallentamento di auto...