More

    HomeEvidenzaDue derby pugliesi ed una trasferta in Molise per la pallavolo cerignolana

    Due derby pugliesi ed una trasferta in Molise per la pallavolo cerignolana

    L'Udas riceve Castellana, mentre Pallavolo Cerignola andrà nella città delle Grotte. Libera Virtus ad Isernia

    Pubblicato il

    Nuovamente impegnate tutte al sabato le formazioni cerignolane di volley, in un nono turno dei principali campionati che si preannuncia importante in vista della pausa per le Festività natalizie. Solamente l’Ecolav Udas giocherà davanti al proprio pubblico, Dilillo Libera Virtus e Fmi Shop Pallavolo Cerignola saranno impegnate in campo avverso. Nel girone G della B unica maschile, i biancazzurri ospiteranno domani (ore 18) la Matervolley Castellana Grotte: un match sulla carta abbordabile per gli ofantini, i quali però sono alle prese con uscite ed abbandoni forzati. Dopo la partenza del libero titolare Sardanelli, in settimana si è registrata la partenza del coach Andrea Pozzi: il tecnico ha lasciato Cerignola per gravi motivi personali, così la squadra è stata affidata a Roberto Ferraro. Altre voci di mercato disturbano gli udassini, con qualche giocatore che potrebbe emigrare verso altri lidi: l’obiettivo è fare quadrato e riprendere a collezionare punti. L’Ecolav infatti ha in atto una striscia negativa di quattro ko consecutivi, che hanno causato il pericoloso avvicinamento in zona playout. La Matervolley Castellana Grotte ha 5 punti in classifica, ma ha piegato una ottima formazione come Potenza nella precedente giornata: i baresi puntano a scalare posizioni per emergere dalle sabbie mobili, i cerignolani non possono fallire l’appuntamento con la vittoria per non cadere in una crisi piena.

    Partita da non fallire invece per la Dilillo Libera Virtus, nel girone D di B1: le ragazze di Salvatore Albanese e Cosimo Dilucia saranno di scena ad Isernia (ore 18.30) in uno scontro diretto fra compagini di bassa classifica. Le gialloblu devono proseguire sulla scia dell’ottima prestazione esibita contro l’ex capolista Altino: un punto strappato alle abruzzesi con grande carattere e determinazione che poteva anche tramutarsi in qualcosa di più. Una Libera Virtus che appare in crescita, trascorso il periodo di ambientamento al nuovo e più complicato torneo. E’ giunto il momento di iniziare a fare punti anche lontano dal pala “Dileo” (finora sei punti su sei in casa) e quale migliore occasione contro una diretta concorrente. L’Europea 92 Isernia ha collezionato 7 punti con un bilancio di una vittoria e sette sconfitte: le molisane hanno perso negli ultimi tre incontri, anche se in due circostanze sono andate al tie break; fra le pedine principali, la centrale Cesario, la banda Monitillo ed il libero Boffa. Mauriello e compagne devono approfittare dell’occasione, tuttavia il Pala “Fraraccio” sa essere molto caldo, così come testato dalle virtussine in serie B2 tre stagioni orsono.

    Derby regionale per la Fmi Shop Pallavolo Cerignola, curiosamente con lo stesso rivale degli uomini: domani a Castellana Grotte (ore 18), incrocio con la Brio Lingerie. Il sestetto guidato da Pino Filannino è reduce da due stop consecutivi, l’ultimo in casa contro Palmi: le fucsia stanno pagando dazio ad una sequela incredibile di sfortuna ed infortuni che non hanno permesso mai di avere la rosa al completo. La centrale Giancane si è operata giorni fa dopo la rottura di crociato e menisco di un ginocchio, bene invece all’esordio l’ultima arrivata Ilaria Barbaro. Le avversarie baresi non navigano in posizioni ottimali in graduatoria: solo 6 punti in otto gare per un team che ha fra le sue fila le ex virtussine Carlozzi, Di Candia e Valecce. Castellana ha vinto solo in casa, malgrado manchi una affermazione da circa un mese: da parte sua, la Fmi Shop ha intenzione di riprendere il cammino interrotto una quindicina di giorni fa. Le cerignolane hanno sostenuto in settimana un allenamento col Manfredonia e si sono avvicinate nel migliore dei modi alla sfida, ora il campo dirà chi avrà ragione, ma le “pantere” partono leggermente favorite nel pronostico.