More

    HomeSportBasketE' partito il ritiro precampionato della Castellano Udas

    E’ partito il ritiro precampionato della Castellano Udas

    Presente tutto lo staff dirigenziale e tecnico: obiettivo una salvezza tranquilla

    Pubblicato il

    E’ cominciato questa mattina, presso il Palasport “Nando Dileo”, il raduno della Castellano Udas Basket, che comincia ufficialmente la preparazione in vista dello storico campionato di serie B che partirà ad ottobre. L’atmosfera era di grande importanza, non solo per i riconfermati della stagione precedente: capitan Tredici, Marchetti e Gambarota; anche per i volti nuovi del roster, l’ucraino Kuschev, Colonnelli, Sabbatino ed Ippedico. Manca un ultimo acquisto, che si concretizzerà nel corso dei prossimi giorni. Presente l’intero staff dirigenziale, col il presidente Dibisceglia ed il vice Di Giorgio, lo staff tecnico con il tecnico Gigi Marinelli, Lello Bufo ed il preparatore atletico Camillo Sperinteo. Il tecnico biancazzurro in esclusiva per lanotiziaweb.it, traccia le sue prime sensazioni di inizio ritiro: «Comincia un’altra avventura, ci siamo lasciati alle spalle tutto ciò che avevamo fatto, consapevoli che in sei settimane dovremmo amalgamare un roster in grado di poter dire la sua. Ci manca ancora un elemento che speriamo di poter avere quanto prima. L’obiettivo principale è raggiungere una salvezza tranquilla, ma ovviamente il torneo ci dirà nel suo prosieguo se possiamo aspirare ad un qualcosa in più».

    Va ricordato che da quest’anno vige la regola dell’impiego di sette senior e sei under, e anche sul piano del gioco ci sarà qualche novità interessante. Nel mese di settembre una serie di amichevoli per testare il lavoro svolto, poi l’esordio in campionato con la trasferta di Campli il 1° ottobre.