More

    HomeNotizieAttualitàIl 3 novembre Cerignola celebrerà Di Vittorio con Camusso ed Emiliano

    Il 3 novembre Cerignola celebrerà Di Vittorio con Camusso ed Emiliano

    Pezzano: "Riconsegniamo alla città lo storico murale"

    Pubblicato il

    “Venerdì 3 novembre Cerignola ricorderà il 60° anno della scomparsa del sindacalista cerignolano Giuseppe Di Vittorio con un evento che resterà nella storia della nostra città”. Con queste parole Rino Pezzano, vicesindaco di Cerignola, annuncia la conclusione del progetto di recupero e restauro dello storico murale “Giuseppe Di Vittorio e la condizione del Mezzogiorno”, opera realizzata dagli artisti Ettore de Conciliis e Rocco Falciano, dismessa da oltre trent’anni.
    “Il recupero del murale è l’atto conclusivo di un percorso durato più di un anno, che ha visto la partecipazione attiva dell’Amministrazione Comunale, delle cooperative e delle associazioni che nel corso dell’anno hanno realizzato una serie di attività in ricordo della figura di Giuseppe Di Vittorio – continua il vicesindaco –. L’opera restaurata verrà riposizionata all’interno della nuova piazza adiacente lo storico piano delle fosse granaie, simbolo della storia bracciantile della nostra città.”
    La consegna dell’opera, in programma il prossimo 3 novembre alle ore 17,00 presso Piazza della Libertà, rientra nel programma delle iniziative messe in campo dalla CIGL nazionale in occasione del 60° anniversario della morte di G. Di Vittorio e vedrà l’intervento del Presidente della Provincia di Foggia Francesco Miglio, del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, del Segretario Generale della CIGL Susanna Camusso e del sindaco di Cerignola Francesco Metta.
    “Con il riposizionamento dell’opera si chiude un primo ciclo di eventi dedicati alla figura di Peppino Di Vittorio – conclude Pezzano – riconsegnare alla città lo storico murale che si ergeva in Piazza della Repubblica è un atto importante, concreto e tangibile della volontà di questa Amministrazione di recuperare la memoria storica di Cerignola”.

    4 COMMENTS