More

    HomeNotizieAttualitàLa Pizza Sette Sfoglie: ieri evento su uno dei dolci tipici natalizi...

    La Pizza Sette Sfoglie: ieri evento su uno dei dolci tipici natalizi cerignolani

    Pubblicato il

    L’origine della “Pizza Sette Sfoglie” si perde nella notte dei tempi. Si narra che, già a partire dal XVII secolo, nella piana di Cerignola, vi era l’usanza contadina di farcire sette strati di sfoglia con un ricco ripieno realizzato con frutta secca, spezie, marmellata e cioccolato fondente. Ma non è semplice attribuire la paternità di questa ricetta ad una località piuttosto che ad un’altra. C’è chi colloca la sua origine proprio nella città di Cerignola, altri invece salgono più a nord, ad Orta Nova, nella terra dei Cinque Reali Siti. Tra le versioni più suggestive si distingue quella che la vuole creata in onore della Madonna dei Sette Veli venerata a Foggia. Sta di fatto che magnifica pizza, dal profumo intenso, ha meritato l’inserimento nell’elenco dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali della Puglia.

    La Pizza Sette Sfoglie si presenta, generalmente, di forma rotonda e si prepara sovrapponendo sette strati di impasto farciti con un composto a base di marmellata, frutta secca, cioccolato e spezie. Il risultato è uno scrigno di sapori e profumi che contribuisce a rendere ancora più magica l’atmosfera natalizia. La ricetta della Pizza Sette Sfoglie è un dono prezioso ricevuto dalle generazioni passate. Dietro ogni singolo ingrediente viene raccontata la storia di una famiglia. Impastandola e assaporandone il gusto creiamo ogni volta un legame speciale con chi le ha impastate ed assaporate molti anni prima di noi. A Cerignola, dunque, la tradizione è mantenuta in vita, non soltanto dalle nostre mamme e prima ancora dalle nostre nonne, ma anche grazie ai numerosi laboratori di pasticceria e agli esperti panificatori del territorio, che fanno sì che questo dolce sia ancora uno dei più diffusi in tutta la Puglia, specialmente durante il periodo del Natale.

    Questo slideshow richiede JavaScript.