More

    HomeNotizieAttualitàLunedì 6 la protesta dei commercianti: «No alla ZTL»

    Lunedì 6 la protesta dei commercianti: «No alla ZTL»

    Pubblicato il

    E’ circolato nelle ultime ore in città un volantino, affisso su ogni muro e distribuito a mano, in cui si annuncia un presidio di protesta nei confronti della tanto osteggiata ZTL.

    «Lunedì 6 a partire dalle ore 9,00 si organizza un presidio in Piazza della Repubblica, nei pressi del palazzo Municipale, in virtù del disagio che tale disposizione ha arrecato alla cittadinanza tutta. Invitiamo tutti i cittadini, forze politiche, forze dell’ordine, istituzioni scolastiche ed enti pubblici inclusi, a manifestare contro questo autentico “scempio”».

    Questo il contenuto del foglio intitolato «No alla ZTL. Si al ripristino della viabilità» a firma del Comitato dei Commercianti del Centro di Cerignola.

    13 COMMENTS

    1. concordo pienamente col volantino: QUESTA ZTL È UNO SCEMPIO e insieme ad essa SONO UNO SCEMPIO I NUOVI SENSI UNICI, soprattutto all’altezza di via Bologna. Occorre un presidio in P.zza della Repubblica non solo domani, occorre un presidio che sia permanente, coadiuvato da altre iniziative, fino a quando le cose non cambieranno sostanzialmente. UNITI SI PUÒ CAMBIARE!!

      • È meno male che non è stata fatta la zona pedonale come in tutte le cittadine italiane! Altrimenti i bravi cerignolani avrebbero messo a ferro e fuoco la città!! Non meritate niente!! NIENTE!! Solo delinquenza! Nemmeno modificare, addirittura eliminarla totalmente. tornate nelle caverne.