More

    HomeNotizieCronacaMarijuana e cocaina nascosti in garage: arrestato un incensurato di Cerignola

    Marijuana e cocaina nascosti in garage: arrestato un incensurato di Cerignola

    Le sostanze stupefacenti avrebbero fruttato una cifra pari a 20mila euro

    Pubblicato il

    Ennesimo colpo al traffico di sostanze stupefacenti. Nella giornata di mercoledi scorso, infatti, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Cerignola hanno tratto in arresto FUSCALDI MICHELE, cl. ’79, incensurato cerignolano, per detenzione ai fini di spaccio di marijuana e cocaina.

    Di buon’ora, i militari, che da tempo tenevano d’occhio i movimenti dell’uomo, hanno fatto irruzione nella sua abitazione, coadiuvati anche da un’unità antidroga del Nucleo Cinofili di Modugno. Constatato che l’uomo aveva la disponibilità anche di un garage, la perquisizione è stata estesa anche a questo, e proprio qui, sin da subito, il cane antidroga ha segnalato in vari punti la presenza di stupefacente. Dopo un’accurata perquisizione i Carabinieri hanno trovato 1190 grammi di marijuana, custoditi in un secchio sigillato, e 72 grammi di cocaina, di cui 8 in polvere, suddivisi in dosi, e già pronti per lo spaccio, e 64 ancora in pietra, e quindi ancora da tagliare, processo mediante il quale il peso sarebbe almeno raddoppiato.

    Lo stupefacente, il cui valore al dettaglio si aggira intorno ai 20.000 euro, è stato sequestrato, mentre Fuscaldi, su disposizione del P.M. di turno, è stato rinchiuso nel carcere di Foggia.

    Questo slideshow richiede JavaScript.