More

    HomeEvidenzaNessun centro commerciale Zamparini. Rendine: «Ennesimo flop dell’amministrazione Metta»

    Nessun centro commerciale Zamparini. Rendine: «Ennesimo flop dell’amministrazione Metta»

    Pubblicato il

    Nella giornata di ieri lanotiziaweb.it ha diffuso in città la notizia della richiesta da parte del gruppo Zamparini di costruire un centro commerciale a Borgo Incoronata e non a Cerignola. Ovvio il rimando a quando il Sindaco annunciava la costruzione ormai prossima di tale centro a Cerignola (24 giugno 2015, ndr). Immediato giunge così il commento di Mario Rendine: «già nel dicembre del 2015 presentavo, insieme a tutti i consiglieri del centro-sinistra, un’interrogazione ed un’interpellanza consiliare indirizzate al Sindaco Metta, affinché spiegasse il senso delle sue dichiarazioni circa una presunta trattativa tra l’amministrazione comunale e tale Gruppo ed un addirittura imminente rilascio del permesso di costruire. Era nostra intenzione quella di coinvolgere la cittadinanza, i commercianti e le associazioni di categoria, creando un dibattito sull’opportunità di tale scelta. Tuttavia, come al solito, dopo l’iniziale vanto su Facebook, il sindaco lasciò morire ogni cosa. Nessun’altra dichiarazione, nessun incontro e nessun confronto con nessuno».

    La ricaduta sul territorio dell’intera operazione non sarebbe stata da poco. «Posti di lavoro ed introiti economici vanno ad altre comunità – prosegue Rendine -, mentre per la nostra, considerata la distanza irrisoria di soli 25 km, si vedranno solo le ricadute per le attività commerciali. I cerignolani ed i cittadini dei comuni limitrofi andranno a fare compere a Borgo Incoronata, mentre i commercianti saranno penalizzati. Ancora una volta, per la nostra Città nemmeno un minimo vantaggio. Il solito grandissimo flop di un’amministrazione – è il commento conclusivo del consigliere -, la cui inaffidabilità ed isolamento istituzionale, politico e personale dei suoi membri, è da tempo un serio problema».

    37 COMMENTS