More

    HomeSportBasketNuova sconfitta per la Castellano Udas, Giulianova passa 60-69 al "Dileo"

    Nuova sconfitta per la Castellano Udas, Giulianova passa 60-69 al “Dileo”

    I "cannibali" deludono davanti al proprio pubblico, secondo stop consecutivo

    Pubblicato il

    Per la Castellano Udas la sconfitta contro Giulianova per 60-69, nella seconda giornata del campionato di serie B, fa emergere tanti dubbi ed una condotta di gara poco convincente. Lo dicono i numeri, il gioco espresso in campo ed una condizione psicologica fragile: non c’è stata la reazione dopo la sconfitta di Campli e la fragilità si è ripetuta anche al Pala “Dileo”. La partita, almeno per i primi due quarti, è stata equilibrata (12-12; 31-29): Banchi e Preti con l’apporto di Sacripante in cabina di regia fanno vedere un gioco fluido con buona circolazione del pallone, al contrario dei biancazzurri che sotto canestro si perdono nel momento decisivo con l’aggravante di troppi palloni persi. Solo nell’ultimo periodo Ippedico e Marchetti, fra i pochi che ci hanno creduto, provano a rientrare in carreggiata arrivando fino a -1 (46-47). Sacripante riallunga per Giulianova che con merito si porta a casa i 2 punti. A fine gara delusione del pubblico e coach Marinelli si assume la piena responsabilità di quanto è avvenuto, ma adesso bisogna cercare di ricompattarsi e fare quadrato. Sabato 14 nuovo impegno casalingo contro Recanati, ko a Teramo 89-67: a questo punto la vittoria è obbligata per invertire la rotta.

    CLASSIFICA GIRONE C ALLA SECONDA GIORNATA

    Globo Campli, Allianz Pazienza Cestistica San Severo, Giulianova Basket, Malloni Bk Porto Sant’Elpidio 4; Sicoma Val di Ceppo Perugia, Teramo Basket, Amatori Basket Pescara, We’re Basket Ortona, Di Pinto Panifici Bisceglie, Olimpia Matera, Rossella Virtus Civitanova Marche 2; Castellano Udas Cerignola, Goldengas Pallacanestro Senigallia, Pallacanestro Frata Nardò, Ristopro Fabriano 0.

    28 COMMENTS