More

    HomeNotizieCronacaPaura nei pressi del Liceo Scientifico di Cerignola. Uomini armati tampinano studentessa

    Paura nei pressi del Liceo Scientifico di Cerignola. Uomini armati tampinano studentessa

    Pubblicato il

    E’ accaduto stamane, tra le 8 e le 8.30, quando solitamente gli studenti fanno ingresso nei plessi scolastici. Nei pressi del rione fornaci, a ridosso del Liceo Scientifico “Einstein”, due uomini a bordo di una Fiat Punto di colore grigio hanno tampinato una ragazza intimandole di salire a bordo per accompagnarla più rapidamente a scuola. Quello che a primo impatto è sembrato un classico per molestare una giovane ragazza si da subito trasformato in una scena di terrore poiché uno dei due occupanti dell’auto impugnava una pistola. Fortunatamente al rifiuto della ragazza i due si sono subito dileguati e la giovane, accompagnata dai genitori, ha subito sporto denuncia presso il locale Commissariato di Polizia che hanno subito avviato le indagini anche tramite le telecamere di video sorveglianza che sono presenti nella zona.

    28 COMMENTS

      • CARA CARMELA AL DI LA DELLA PISTOLA, IL PROBLEMA E’ CHE HANNO TENTATO DI FAR SALIRE IN AUTO LA RAGAZZA. ALTRO CHE GIOCATTOLO

            • io credo che qui siamo o comunque stiamo tornando alla cerignola degli anni 80-90 quella dell operazione cartagine ecc…siamo ad un passo da quei tempi…ci mancano gli omicidi all ordine del giorno e le lotte tra clan…ma sono straconvinto che arriveremo a questo…dagli assalti a blindati e camion siamo passati a quelli nei confronti dei cittadini come l assalto alla marozzi e le continue rapine agli automobilisti sulla 16 e anche in città…qui se non ci aiuta qualcuno dovremo cominciare a pensare di farci giustizia da soli perche ci stanno letteralmente abbandonando…parliamo di una situazione quelle delle rapine che va avanti da mesi ma io non ho visto nessun arresto e nessuna pista per cercare di capire chi sta facendo tutto cio…il risultato e che questi continuano ad alzare il tiro…

            • IO DICO CHE ORMAI CI DOVREMMO ABITUARE E RASSEGNARE ANCHE A QUESTO CERIGNOLA RISPECCHIA LA NAZIONE INTERA…QUA SI PENSA A FARE ZONE A TRAFFICO LIMITATO, VELO OK ECC…SI FANNO ACCERTAMENTI FISCALI A POVERE AZIENDE…CARTELLE EQUITALIA A POVERI DISPERATI…POI CI SONO QUESTE PERSONE CHE VANNO IN GIRO CON QUESTI MACCHINONI CON TARGHE RIGOROSAMENTE TEDESCHE, MACCHINE DI UN VALORE CHE MANCO A MONTECARLO SI VEDONO…E COME PER MAGIA NESSUN ACCERTAMENTO NESSUNA INDAGINE A QUESTE PERSONE…TRA L ALTRO TUTTA GENTE CHE NON FA NULLA DALLA MATTINA ALLA SERA SEMPRE BEN VESTITA…MAH!!!

            • Il problema a Cerignola è solo uno: la cocaina. Dal trafficante allo spacciatore al consumatore. E’ questa la causa di tutto!

            • condivido anche questo..ce troppa roba in giro e soprattutto tagliata male…infatti le conseguenze sono queste..

            • Quelli erano altri tempi… clan in lotta tra loro per il predominio del territorio. Tutti questi episodi accaduti di recente a Cerignola non farebbero di certo piacere ai boss in quanto allertano le forze dell’ordine. Questi sono cani sciolti con un unico obiettivo: la cocaina, i macchinoni, la bella vita ecc… L’episodio della scuola credo sia stata la bravata di qualche scemunito.

            • certamente erano altri tempi ma vedrai che proprio perche ai “grandi” queste cose possono dar fastidio che si arriverà ad una rottura interna tra delinquenti…questi cani sciolti sono piu pericolosi dei boss…e sono sicuro che nel momento in cui qualcuno piu grande di loro si mettera di mezzo per farli calmare che si arrivera ad una rottura…questa e gente pericolosa anche per via della coca…se trovano qualcuno che si mette di mezzo secondo me non esiteranno a dichiarare guerra…le guerre tra clan sono sempre nate cosi..e i pesci piccoli un giorno possono diventare i nuovi pesci grossi…

            • e comunque e inutile fare le solite polemiche purtroppo perche non si risolvera nulla…cerignola e conosciuta e rinomata in tutta italia purtroppo da oltre 20 anni… la mentalita cerignolana e malata..per cambiare questo paese ci vogliono minimo altri 15/20 anni a patto che ci si metta d impegno…siamo conosciuti dappertutto per blindati, maxi furti nelle aziende, per non parlare dello spaccio, del mercato del riciclaggio e furti d auto…truffe a inps e assicurazioni…siamo il paese degli strafottenti, prepotenti, delle mancate cinture di sicurezza e dei caschi…dei parcheggi sui marciapiedi, dei sorpassi in doppia a volte in terza fila…delle targhe straniere che non pagano autovelox ne caselli autostradali…potrei continuare per ore…purtroppo per gente come questa cerignolan e uno schifo totale…spiegatevi perche noi andiamo a trani, a barletta a bisceglie…e perche nessuno viene a passare un sabato sera a Cerignola…e non e certamente il mare il nostro problema..

    1. SE VIENE CONFERMATO E’ UN GRAVISSIMO EPISODIO. SI POSSONO ACCETTARE ANCHE LE RAPINE E I FURTI MA ASSOLUTAMENTE NO IL TENTATIVO DI MOLESTIE O SEQUESTRO (PER COME SEMBREREBBE) NEI CONFRONTI DI UNA MINORENNE.
      LA CITTADINAZA, LE ISTITUZIONI POLITICHE E DELLE FORZE DELL’ORDINE DEVONO IMMEDIATAMENTE VERIFICARE LA ESATTEZZA DELL’EVENTO ED INTERVENIRE.
      SAREMMO VERAMENTE ALL’ASSURDO.
      IMMEDIATA RISPOSTA.

    2. Credo e spero che sia stato una bravata di ragazzotti armati di finta pistola andati oltre le loro aspettative. Se così non fosse la situazione è da allarme bordò e comunque deve essere perseguita e punita severamente.

      • La chiami una bravata un tentativo di violenza sessuale? Perchè se riuscivano a farla salire in macchina,il loro intento sarebbe stato quello. Io li sparerei in faccia a sti merdosi e indegni di essere chiamati esseri umani.

    3. Vi invito ad andare sulla sua pagina facebook e vedere i commenti che ha inserito nelle ultime ore o giorni… Come di chi? Dell’unico
      cerignolano che forse vive in un mondo parallelo…

      Fateci caso, si parla di tutto ciò che non è delinquenza: partite del Cerignola, velostazione, fontane Duomo, viabilità ztl, bando Torre Alemanna, Murale Di Vittorio, voto alla provincia, sistemazione Fornaci per footing ecc.e ancora tante altre sciocchezze mostruose per non dire ….
      Perché tali, a mio parere, diventano tutte queste cose quando una ragazza arriva a subire quel che ha subito la vittima della cronaca giornaliera: delle vere sciocchezze.
      Sciocchezze rispetto a un pulman Marozzi rapinato pieno di passeggeri. Sciocchezze rispetto ad auto ormai rubate di giorno con nonchalance e spavalderia.
      Quel che mi domando da tempo è, ma costui vive a Cerignola?

      Gli costa tanto esprimere tra i tanti posts di autocompiamento per quel che lui fa, un messaggio anche solo di solidarietà sulla ragazza oggetto della cronaca giornaliera?

      O anche esprimere un post di solidarietà verso l’ultimo imprenditore aggredito e rapinato?

      Ora non può venirci a dire che occorre per forza l’intervento del questore o delle autorità e lui non può fare niente di niente.
      Nel suo piccolo iniziasse da questo. L’unica volta in cui ha mostrato un
      atteggiamento plateale contro il crimine è stato per la questione dei biscotti…
      E’ andato in mondo visione ma per parlare di sé.

      Ma crede che siamo stupidi e lo giudichiamo da una scatola di
      biscotti?
      Ma cosa ce ne facciamo di una rotonda rifatta, di una nuova fontana, di una viabilità riorganizzata se ormai in giro non si può più andare???

      • Veramente siamo messi molto male stanno riducendo questa città anni Bronxs e la cosa più grave è che mentre la politica pensa a come ingrassarsi la cittadinanza non si fa sentire neanche il Candidato Sindaco Bevilacqua dice niente e certo hanno ragione mica si possono mettere contro quella gente, conviene stare zitti e muti che vergogna questa Amministrazione e questo Sindaco neanche un episodio di questo genere
        Lo smuove.
        Foza DIA /DDA/ ROS E ALTRI DATEVI DA FARE LIBERATORI DA QUESTA SITUAZIONE NON NE POSSIAMO PIÙ.

      • condivido. inoltre vorrei sapere qual’è la rotonda rifatta. ci sono delle buche per strada veramente veramente grosse. Io non mi sbalordisco di ciò, ma invece diventa grave dopo il tanto moralismo fatto dall’attuale sindaco metta quando era all’opposizione; non dimentichiamo le tante denuncie verbali, video ecc. adesso è esattamente come prima; che cosa sta a fare.

        COMUNQUE NON VOGLIO POLITICIZZARE LA QUESTIONE DELLA RAGAZZA CHE E’ VERAMENTE GRAVE. E NESSUNO ANCORA SI PRONUNCIA.
        COMUNQUE APRIAMO TUTTI GLI OCCHI A DIFESA DEI NOSTRI FIGLI E QUELLI DEGLI ALTRI SOPRATTUTTO SE MINORI. AIUTIAMOCI A VICENDA TRA DI NOI; SEGNALIAMO; I NOSTRI OCCHI IN GIRO POER IL PAESE VALGONO PIUì DI MILLE TELECAMERE SE SEGNIALIAMO. IO SPESSO CHIAMO LE FORZE DELL’ORDINE PER SEGNALARE. BASTA UNA TELEFONATA.

      • Ma carissimo oculato cittadino, ma ti chiedo come è possibile che Costui si metta contro a chi lo ha eletto, e a chi lo manovra Non è possibile Costui e diventato una marionetta, i Pupari sono Altri ormai è in gabbia.
        Ma scusa con tutti questi avvenimenti delittuosi di grande rilevanza avvenuti nella Ns città come si spiega neanche una parola ne dà Luigi e ne dà nessuno della maggioranza, la spiegazione non può essere che una : NON POSSONO PARLARE, SONO DEBITORI CHE DEVONO ONORARE I DEBITI.
        E NOI DOBBIAMO PAGARE LE CONSEGUENZE, ADDITATI DA TUTTA L’ITALIA PER PAESE MAFIOSO E DA EVITARE, MENTRE A CERIGNOLA LA MAGGIORANZA E GENTE ONESTA E OPEROSA CHE TUTTI I GIORNI SI ALZA E LAVORA ONESTAMENTE.
        MI AUGURO SOLAMENTE CHE IL PREFETTO ALLA LUCE DI QUESTO ULTIMO GRAVE EPISODIO POSSA DARE UNA SVOLTA A QUESTA CITTÀ ED ANCHE CHE QUALCHE PROCURATORE VOGLIA DEDICARE UN PO DEL SUO PREZIOSO TEMPO A QUESTA CITTÀ.

    4. Mi fa passare la voglia di venirci pure in vacanza quella settimana all’anno per trovare i parenti!?

      • Purtroppo se si continua a votare solo per interessi politici corrotti (anche e sopratutto a livello nazionale) e si continua a subire senza protestare le cose andranno sempre peggio ….questa situazione la vogliamo tutti !!! per avere un privilegio o un figlio “sistemato” abbiamo consegnato il nostro paese in mano a banditi

        • CONFERMO. IL SINDACO DEVE PRENDERE POSIZIONE NETTA E CHIARA PER QUESTA SITUAZIONE GRAVE SE CONFERMATA. DOVE SONO ANCHE I GIORNALISTI? DEVONO METTERE IN EVIDENZA CIO’. IL “POLITICO” CERCA DI SMINUIRE PER NON AVERE GRATTACAPI

    Comments are closed.

    Ultimora

    Procuratore Bari, «Puglia nuova terra dei fuochi»

    «Parlare della Puglia come di nuova terra dei fuochi è un dato di realtà,...

    Questione ruolo Savino Bonito, Metta si rivolge al Prefetto e al Garante della Protezione Dati

    Secondo dichiarazioni rilasciate negli ultimi giorni da un consigliere comunale di maggioranza e trapelate...

    L’importanza del filtro dell’olio: quando sostituirlo?

    Come riconoscere le problematiche legate al filtro dell’olio? È una delle componenti più importanti...

    I bookmaker non AAMS e la legge italiana: cosa bisogna sapere

    Immergersi nel vasto e complesso universo del gambling online è un'avventura che richiede non...

    Audace Cerignola, indetta la “giornata gialloblù” in occasione del match con l’Avellino

    L’Audace Cerignola si tuffa nel rush finale della stagione regolare, per cercare di ottenere...

    “Pietra di Scarto” presenta “Sfruttamento e Caporalato in Italia” a cura di Marco Omizzolo

    Si svolgerà venerdì 1° Marzo a partire dalle ore 18.30 presso Palazzo Fornari a...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Procuratore Bari, «Puglia nuova terra dei fuochi»

    «Parlare della Puglia come di nuova terra dei fuochi è un dato di realtà,...

    Questione ruolo Savino Bonito, Metta si rivolge al Prefetto e al Garante della Protezione Dati

    Secondo dichiarazioni rilasciate negli ultimi giorni da un consigliere comunale di maggioranza e trapelate...

    L’importanza del filtro dell’olio: quando sostituirlo?

    Come riconoscere le problematiche legate al filtro dell’olio? È una delle componenti più importanti...