More

    HomeEvidenzaProtocollo d'intesa tra ASE e SIA. Metta: «si presteranno garanzie per l’accesso...

    Protocollo d’intesa tra ASE e SIA. Metta: «si presteranno garanzie per l’accesso al credito»

    Pubblicato il

    E’ stato sottoscritto il protocollo di intesa tra ASE di Manfredonia e SIA del Consorzio FG/4. Un accordo finalizzato ad una proficua collaborazione tra i due soggetti. «Si tratta di una intesa fondamentale per tutto il ciclo dei rifiuti in Capitanata – ha detto Franco Metta -. Due aziende importanti, riferimento imprescindibile per il loro territorio, per la Provincia di Capitanata e per tutta la Regione hanno da oggi strategie comuni. Non solo. Ma si presteranno vicendevolmente garanzie solide per l’accesso al credito in funzione del miglioramento e completamento della impiantistica».

    «Esprimo al Consiglio di Amministrazione di SIA il mio plauso ed il mio compiacimento – ha aggiunto il primo cittadino -; rivolgo un grato pensiero al collega Sindaco Riccardi di Manfredonia, che ha esercitato per favorire l’intesa ogni positiva influenza, confermandosi Sindaco autorevolissimo e di illuminata capacità. Porterò questa eccellente notizia al Presidente Emiliano e al Commissario Straordinario Grandaliano, che hanno convocato a Bari per venerdì pomeriggio i Sindaci dei Comuni che fanno parte del Consorzio FG/4. Al  centro della discussione il futuro di SIA, la cui esistenza ed il cui potenziamento, credo, siano centrali nella politica regionale dei rifiuti. Che a mio giudizio deve assicurare il predominio del pubblico nella gestione dello smaltimento e deve puntare ad alleviare i cittadini dal costo spropositato dello smaltimento in siti geograficamente distanti dai luoghi di raccolta. In questa prospettiva – conclude – il ruolo di SIA non potrà che essere centrale ed insostituibile».