More

    HomeEvidenzaRevoca affidamento della Villa Comunale, Metta: «esperienza pessima». Dal Pd: «lo denunciavamo...

    Revoca affidamento della Villa Comunale, Metta: «esperienza pessima». Dal Pd: «lo denunciavamo un anno fa»

    Pubblicato il

    «La prima cosa che farò stamattina sarà revocare il precedente affidamento della Villa Comunale, risolvere il contratto, incamerare la cauzione, ordinare in via provvisoria la gestione ad interim, disporre una nuova gara per l’affidamento». Così ha annunciato Franco Metta sulla sua pagina Facebook la revoca dell’affidamento della Villa Comunale. «Prima esperienza decisamente pessima – ha rimarcato il Sindaco -. Dobbiamo di gran lunga migliorare. Lavoriamo per questo». Non si fa attendere il commento dal centrosinistra. «È passato quasi un anno da quando denunciavamo la cattiva gestione della Villa comunale» dicono dal Partito Democratico. «Di pessimo c’è in tutta questa storia la poca lungimiranza e l’incapacità amministrativa di questa maggioranza» precisa Maria Dibisceglia. «Ci auguriamo – conclude la Dibisceglia – che l’Amministrazione faccia una scelta oculata rispetto alla gestione futura della nostra Villa Comunale che, a partire dalla ritrovata installazione dell’Arco della Rimembranza grazie al contributo dell’associazione SOS Cerignola, possa ritrovare gli splendori di un tempo».

    3 COMMENTS