More

    HomeEvidenzaWork in progress sul Referendum ZTL: qualcosa si muove

    Work in progress sul Referendum ZTL: qualcosa si muove

    Pubblicato il

    «Fonti non ufficiose, voci di corridoio, post su facebook di consiglieri della maggioranza e di persone vicine a Metta, fanno sapere che – molto probabilmente – l’Amministrazione ripristinerà parzialmente la viabilità cittadina a come era prima del suo stravolgimento, prendendo atto del fallimento totale di un Piano ZTL e relativo piano traffico sviluppati con incompetenza ed approssimazione». Così i consiglieri dei gruppi consiliari di centrosinistra annunciano che qualcosa si sta muovendo, anche in seno all’amministrazione, a seguito delle molteplici proteste dei cittadini e commercianti.

    «Qualora con ATTI UFFICIALI queste voci venissero confermate – ricordano i sette consiglieri -, si tratterebbe di un piccolo ma significativo risultato di chi si è OPPOSTO a QUESTA ZTL, se è bastato il timore di un referendum popolare per far cambiare idea a chi governa la Città pensando che i cittadini siano un gregge di capre, incapaci di organizzarsi con strumenti di democrazia e protesta pacifica».

    «Aspettiamo i provvedimenti, nel frattempo ANDIAMO AVANTI con l’organizzazione del Referendum consultivo, almeno fino a quando non sarà ripristinato il vecchio Piano del Traffico, modificate le fasce orarie della zona a traffico limitato con alternanza stagione estiva/stagione invernale e giorni feriali/giorni festivi, fino a quando non saranno individuate idonee zone da adibire a parcheggio, fino a quando non verrà potenziato il trasporto pubblico locale in funzione degli orari della ZTL e fino a quando il pass per i residenti non diventerà gratuito (almeno per prima macchina). Noi siamo favorevoli alla ZTL, siamo contrari all’incompetenza. Pertanto – concludono – è confermata la conferenza stampa di lunedì p.v., ore 11.00, presso la saletta consiliare del Comune».

    15 COMMENTS

    1. Grande PD di Cerignola; sono sereno..a breve l’attuale Sindaco si dimettera’ è finalmente una bella cittadina qual’e’ Cerignola avrà l’attesa amministrazione che merita… Dopodiché sarà una cittadina popolata da brave persone, onesti lavoratori dove la delinquenza è inesistente, la gente è civile e ben educata, tutti si prodigano per il bene del paese, tutti pagano le tasse, non ci sono auto senza assicurazione guidate spessissimo da donne con bambini, tutti vogliono pagare il grattino della sosta è così via…Tutto merito di questa nuova politica del PD che lavora senza sosta per noi cerignolani, garantendo trasparenza, onestà, eguaglianza, condannando fermamente gli abusi di pochissimi delinquentelli con cui mai scenderanno a compromessi!! Denunciando il clientelismo e mai sia..che qualcuno di loro cada nella trappola del favorire parenti ed amici!! Immediata denuncia e fustigazione…certo..come no..