pub_728_90
Pubblicità
Sportweb

Consulta per le politiche migratorie, soddisfazione dalla maggioranza

A margine dell’approvazione unanime in consiglio comunale dell’istituzione della Consulta per le Politiche Migratorie interviene l’assessore alle politiche sociali Rino Pezzano. «La nostra città sta facendo un grande lavoro culturale e sociale sul tema dell’immigrazione e i complimenti del Commissario straordinario per l’immigrazione, Prefetto Rolli, sono la conferma. L’atto che abbiamo approvato in Consiglio Comunale è frutto di un lavoro sinergico da parte di tutti gli attori operanti nel settore, nato da un’iniziativa dello Sportello dell’Immigrazione. Il Coordinamento dell’Immigrazione, al quale parteciparono le cooperative che gestiscono i servizi, la fondazione “Migrantes” rappresentata da Don Claudio Barboni, la Caritas rappresentata da Suor Paola, ha portato alla composizione dell’atto presentato in Consiglio per la costituzione della Consulta che ho avuto l’onore di proporre. Il Nostro Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità la nascita della Consulta avviando la seconda ed importante fase in cui, essendo istituzionalmente all’interno della Consulta, lancia la sfida della collaborazione, del dialogo e del raccordo a tutti gli attori impegnati nel lavoro sociale affinché in questa tematica la nostra Comunità continui ad essere punto di riferimento».

Anche il consigliere comunale Ale Frisani, eletto con Maria Dibisceglia nella consulta a rappresentare il consiglio, ha espresso la propria soddisfazione per il percorso intrapreso. «Uno strumento fondamentale di supporto – dichiara il consigliere comunale di maggioranza, Frisani – all’attività dell’amministrazione comunale. Sono onorato di esser stato eletto come rappresentate del consiglio comunale all’interno della Consulta, l’incontro ed il dialogo fra portatori di differenti culture sono grandi esempi di civiltà per una comunità che pensa al progresso. Sarà questo un luogo in cui poter affrontare, oltre alle proposte, anche le problematiche che riguardano la condizione sociale dei cittadini presenti nel nostro territorio».

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

Da oggi l’App “Immuni” attiva in Puglia: «un supporto in più alle attività di contact tracing»

«Oggi parte la sperimentazione della app ‘Immuni’ in Puglia. Questo strumento potrà  essere un importante supporto alle attività di...

Nell’ultima settimana a Cerignola sette arresti operati dai carabinieri per diversi reati

Sono sette gli arresti eseguiti dai Carabinieri, a Cerignola, durante la settimana appena trascorsa. I militari della locale Stazione hanno arrestato in flagranza per...

Riavvio delle attività ordinarie ospedaliere e ambulatoriali: operativo il recall

Stanno ripartendo gradualmente le attività ospedaliere e territoriali della ASL Foggia. La Direzione sta riaprendo le strutture man mano che diventano operativi i nuovi...

Meno di 10 gli attualmente positivi al Coronavirus su Cerignola

Sono in numero compreso tra 6 e 10 gli attualmente positivi a Cerignola. A dirlo è il bollettino regionale odierno sul Coronavirus diffuso dalla...

A San Giovanni Rotondo con 300 grammi di cocaina: arrestato 34enne di Cerignola

I Carabinieri di San Giovanni Rotondo, nella serata del 25 maggio scorso hanno arrestato un 34enne di Cerignola, con precedenti di polizia, per detenzione...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

A San Giovanni Rotondo con 300 grammi di cocaina: arrestato 34enne di Cerignola

I Carabinieri di San Giovanni Rotondo, nella serata del 25 maggio scorso hanno arrestato un 34enne di Cerignola, con...

Cinque anni fa si votava per il Sindaco. Alla fine vinsero Metta… e le infiltrazioni mafiose

Cinque anni fa, il 31 maggio 2015, Cerignola era chiamata a scegliere il suo nuovo Sindaco. Ebbe luogo il...

Meno di 10 gli attualmente positivi al Coronavirus su Cerignola

Sono in numero compreso tra 6 e 10 gli attualmente positivi a Cerignola. A dirlo è il bollettino regionale...