venerdì, 21 Febbraio - 06:46
Sportweb
pub_728_90

“Il Maggio dei libri”, l’iniziativa culturale della Città

Più di un mese di eventi curati dall'Amministrazione comunale con la collaborazione di scuole, associazioni e istituzioni religiose

i più letti

Tragedia in zona Convento. Si lancia nel vuoto e muore

E' accaduto in pieno centro, in zona Convento, nella mattinata di oggi. Una donna si è lanciata nel vuoto...

Cerignola, nelle campagne i carabinieri rinvengono armi, munizioni e droga

Un’altra robusta attività di controlli e rastrellamenti ha consentito ai carabinieri di Cerignola di rinvenire e sequestrare armi, munizioni,...

Vessazioni e minacce alla madre per acquistare droga, i carabinieri arrestano 34enne di Cerignola

I carabinieri di Cerignola hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Gip del Tribunale...

“Il Maggio dei libri” è l’intitolazione della lunga serie di eventi culturali che avranno inizio giovedì 3 maggio 2018. “Una moltitudine di eventi culturali si svolgerà presso le strutture antiche della nostra Città, le sale conferenze delle Istituzioni Scolastiche e che vedono la Biblioteca Comunale come cabina di regia, polo di incontro e programmazione non di un piccolo gruppo di addetti ai lavori ma di un’intera comunità tutta all’opera”. Con queste parole l’Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione, prof.ssa Raffaella Petruzzelli, presenta la ricca rassegna di eventi culturali che caratterizzeranno il maggio culturale nella Città.

““Il Maggio dei libri” non è l’iniziativa dell’Amministrazione Comunale ma della Comunità, non nasce da una volontà calata dall’alto ma da un invito rivolto alla Città, alle Scuole, alle Associazioni culturali. Da questo invito è nato un costruttivo dialogo, una sinergia positiva, una armonia di intenti volta a raggiungere gli obiettivi fissati nella ricca e formativa serie di incontri. Ogni incontro è stato momento di arricchimento, ogni collaborazione momento di crescita, ogni appuntamento momento di aggregazione per restituire alla Comunità un “Maggio dei libri” capace di realizzare una Polis dove la formazione è goccia continua nel mare della cultura e l’incontro un momento di cura costante e quotidiana rivolto ai bambini e ai ragazzi. Il mese della cultura non è, e non deve essere visto, come un Maggio celebrativo, nessuna occasione per celebrare ma per formare cittadini sempre più consapevoli e partecipi.

Istituzioni scolastiche, religiose e Associazioni culturali hanno messo a disposizione il proprio sapere, le proprie strutture, le proprie competenze e, soprattutto, la propria passione per regalare una lunga serie di momenti di arricchimento a partire da giovedì 3 maggio, ore 18:30, presso la Biblioteca Civica di Cerignola, nella manifestazione “Abiti in versi” che vede la Divina Commedia al centro della serata. La cultura aggrega, forma, integra, include, la cultura è spazio aperto, porta spalancata, strada infinita, la cultura non è caratteristica dei pochi ma arte dei tanti”.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Intimidazione a dirigente comunale, la ferma condanna della Chiesa di Cerignola

In una nota congiunta, Mons. Luigi Renna (Vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano) e don Pasquale Cotugno (Vicario Foraneo di Cerignola)...

Cerignola, nelle campagne i carabinieri rinvengono armi, munizioni e droga

Un’altra robusta attività di controlli e rastrellamenti ha consentito ai carabinieri di Cerignola di rinvenire e sequestrare armi, munizioni, stupefacenti e vario materiale tipicamente...

Proiettile dietro la porta. Nel mirino un dirigente comunale

Un proiettile in Comune, posizionato dietro la porta di uno dei dirigenti. Si tratta di Michele Prencipe, dirigente ai Lavori Pubblici. Sarebbe infatti stato...

Sanità, Dattoli e Piazzolla indagati per gli appalti ai Riuniti

L’ipotesi è che quattro appalti milionari della sanità siano stati truccati per favorire due professionisti e altrettante imprese. Il sospetto è che questo sia...

Caporalato, Coldiretti Puglia: si paga più la bottiglia del pomodoro in essa contenuto

Quando si acquista una passata al supermercato costa più la bottiglia che il pomodoro contenuto. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti diffusa...