giovedì, 20 Febbraio - 20:30
Sportweb
pub_728_90

Polizia stradale, bloccata auto che viaggiava contromano sulla A14

i più letti

Tragedia in zona Convento. Si lancia nel vuoto e muore

E' accaduto in pieno centro, in zona Convento, nella mattinata di oggi. Una donna si è lanciata nel vuoto...

Vessazioni e minacce alla madre per acquistare droga, i carabinieri arrestano 34enne di Cerignola

I carabinieri di Cerignola hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Gip del Tribunale...

Sequestrata dalla Polizia autodemolizione con numerosissimi componenti di mezzi pesanti rubati

Scoperta centrale di riciclaggio di automezzi pesanti a Cerignola. La Polizia di Stato controlla una ditta di autodemolizioni e...

Nei giorni scorsi, una pattuglia della Sottosezione Polstrada di Foggia ha evitato che nella tratta autostradale Foggia-Cerignola si verificassero gravissimi incidenti stradali.

Operatori dell’Ufficio menzionato, nel corso di un servizio di vigilanza sulla tratta autostradale San Severo-Cerignola Est, ricevuta dalla S.O. del C.O.P.S. di Bari una nota radio nella quale veniva comunicato che un’auto con due persone a bordo, viaggiava contromano in corsia di sorpasso da Foggia in direzione Cerignola ossia carreggiata riservata ai soli veicoli diretti da Cerignola verso Foggia, creando gravissimi pericoli per la circolazione delle auto in transito, resisi conto dell’estrema gravità della situazione, dopo una doppia inversione di marcia avvenute al casello di San Severo ed a quello di Foggia Sud – zona industriale, adottava manovra di Safetycar, mettendo in sicurezza tutti i veicoli che giungevano in velocità da tergo. Avvistato il veicolo gli stessi si proiettavano con l’avantreno dell’auto di servizio su quello dell’auto che procedeva contro mano al fine di bloccarne la marcia ed evitare l’impatto con le auto provenienti in direzione opposta, rallentate con la “safetycar”.

Nella circostanza, uno dei due operatori, sceso dall’auto di servizio, faceva defluire il traffico in corsia di marcia mentre l’altro si poneva alla guida dell’auto in contromano e, invertendone il senso di marcia, ne ripristinava il normale transito. L’autovettura in questione veniva portata presso gli uffici della Sottosezione autostradale dove si accertava che il trasportato soffriva di grave patologia invalidante ed era completamente non deambulante.

La donna alla guida, invece, veniva dichiarata, dell’Ufficiale medico della Polizia di Stato intervenuto, non idonea alla guida. I due anziani non avendo parenti e/o amici che potessero assisterli ed accompagnarli per il viaggio, convenivano nella necessità di essere accompagnati da un’autista.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Intimidazione a dirigente comunale, la ferma condanna della Chiesa di Cerignola

In una nota congiunta, Mons. Luigi Renna (Vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano) e don Pasquale Cotugno (Vicario Foraneo di Cerignola)...

Cerignola, nelle campagne i carabinieri rinvengono armi, munizioni e droga

Un’altra robusta attività di controlli e rastrellamenti ha consentito ai carabinieri di Cerignola di rinvenire e sequestrare armi, munizioni, stupefacenti e vario materiale tipicamente...

Proiettile dietro la porta. Nel mirino un dirigente comunale

Un proiettile in Comune, posizionato dietro la porta di uno dei dirigenti. Si tratta di Michele Prencipe, dirigente ai Lavori Pubblici. Sarebbe infatti stato...

Sanità, Dattoli e Piazzolla indagati per gli appalti ai Riuniti

L’ipotesi è che quattro appalti milionari della sanità siano stati truccati per favorire due professionisti e altrettante imprese. Il sospetto è che questo sia...

Caporalato, Coldiretti Puglia: si paga più la bottiglia del pomodoro in essa contenuto

Quando si acquista una passata al supermercato costa più la bottiglia che il pomodoro contenuto. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti diffusa...