Sportweb
pub_728_90

Uccio De Santis e Rosario Didonna sul palco del Mercadante | Video

i più letti

Via Nizza al collasso, urge intervento sulla viabilità

Non serve una grande intelligenza e neppure un pensiero particolarmente raffinato per comprendere - già prima - che un...

LETTERA | «Dovremmo imparare a dire grazie al personale di Pronto Soccorso»

«Dovremmo imparare a dire grazie a tutto il personale che lavora in Pronto Soccorso». Così si legge in una...

Il vescovo Luigi Renna inaugura il nuovo oratorio “Santa Scorese e Carlo Acutis” ad Orta Nova

“Quali scelte vanno fatte? Anzitutto potenziare gli oratori, con una progettualità che sarà seguita e guidata dal Servizio Diocesano...
Gennaro Balzano
Giornalista, corrispondente da Cerignola per La Gazzetta del Mezzogiorno, insegna nella scuola primaria. Collabora con l'Università di Bari ed è consulente in comunicazione in diversi progetti.

Battute, barzellette, freddure e tante risate. Un menù conosciuto ai più, gradito alla platea del Teatro Mercadante, nel giorno di Santo Stefano, che non ha voluto perdersi Uccio De Santis e il ritorno di Rosario Didonna sul palco. Una serata che riporta la mente a circa vent’anni fa, quando Uccio vinceva “La sai l’ultima?” nel 1997 e qualche anno più tardi ancora un pugliese, Rosario Didonna, la rivinceva (era il 2001, ndr).

Apertura di Didonna con gli amici di “Radio the Four” e a seguire le barzellette di Uccio, personaggio molto amato dal pubblico cerignolani. Un bel riscontro di pubblico per la rassegna “L’importante è ridere” organizzata da Antonio De Toma.

Nel finale anche un bel momento con Uccio e Rosario insieme sul palco, a ricordare gli inizi della carriera; Didonna racconta il suo cavallo di battaglia e dopo duettano a suon di risate.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Un Presepe che racconta il lutto dell’umanità. A Palazzo Dogana il manufatto del Liceo Artistico di Cerignola

Un'opera che fa pensare e riflettere su quello che sta accadendo dall'altra parte del Mediterraneo. Si tratta del "presepe...

Foggia, una pensione su 5 è sbagliata. Cia Capitanata: “Occhio all’errore”

Una pensione su 5 è “sbagliata”: il 20% delle pensioni attualmente erogate potrebbero essere state calcolate su parametri errati. E’ quello che ha scoperto...

Coldiretti Foggia: le aziende possono dotarsi gratis di kit antinfortunistico per i lavori agricoli

Fino al 31 gennaio 2020 le aziende agricole della provincia di Foggia e dei comuni di Margherita di Savoia, San Ferdinando di Puglia e...

Il vescovo Luigi Renna inaugura il nuovo oratorio “Santa Scorese e Carlo Acutis” ad Orta Nova

“Quali scelte vanno fatte? Anzitutto potenziare gli oratori, con una progettualità che sarà seguita e guidata dal Servizio Diocesano di Pastorale Giovanile: dobbiamo fare...

LetteraTour, ultimo appuntamento incentrato su J. K. Rowling

Ultimo appuntamento di questo LetteraTour edizione del 2019. E quale modo migliore per concludere, se non quello di dare spazio ad una delle autrici...