pub_728_90
Sportweb

Cerignola, due misure cautelari per ricettazione di auto

i più letti

Cerignola, colpi di pistola in via Trinitapoli: ferito un 44enne

Con alcuni colpi di pistola è stato ferito un uomo a Cerignola in mattinata. E' successo in via Trinitapoli,...

Nascondeva cocaina fra le cassette della frutta, ai domiciliari 33enne di Cerignola

Nella giornata di ieri 24 gennaio u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola...

Incidente mortale sulla statale 16bis tra camion e auto: un morto

E' di un morto il bilancio del grave incidente verificatosi sulla 16 Bis tra Orta Nova e Cerignola in...


Nei giorni scorsi i
 Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del NORM e della Stazione di Cerignola hanno eseguito due misure cautelari, giunte al termine di altrettante distinte attività di indagine, che hanno riguardato due ricettatori di auto rubate. Si tratta di RUSSO DANIELE, cl. 83, e PERCHINUNNO GIOVANNI, cl. 76, entrambi pregiudicati cerignolani.

Il primo, nello scorso mese di aprile era stato intercettato da un equipaggio dell’Aliquota Radiomobile lungo via Canosa a bordo di un’autovettura Peugeot 308. Avendolo riconosciuto, e conoscendo altresì i suoi numerosi precedenti penali per furto e ricettazione di autovetture (gli era stato revocato solo il giorno prima l’obbligo di dimora a cui era sottoposto per il furto di un’Audi perpetrato in Abruzzo qualche mese prima), i militari gli avevano intimato l’alt, al quale però il RUSSO non aveva obbedito, facendone scaturire un inseguimento. Poche centinaia di metri dopo il fuggitivo aveva imboccato una strada senza uscita e,nell’estremo tentativo di sottrarsi al controllo, aveva effettuato una brusca manovra che aveva provocato il ribaltamento ed il successivo incendio dell’autovettura. Fortunatamente l’uomo non aveva riportato lesioni, tanto che era poi riuscito ad uscire dall’abitacolo e a darsi alla fuga a piedi nelle campagne limitrofe. L’autovettura era quindi risultata rubata a Noicattaro (BA) quattrogiorni prima. Il RUSSO, invece, cercato per diversi giorni senza esito, era quindi stato deferito all’A.G. di Foggia per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. La Procura della Repubblica di Foggia, tenuto conto dei trascorsi giudiziari e della gravità dei fatti, aveva quindi richiesto al competente ufficio Gip una misura cautelare, emessa ed eseguita nei giorni scorsi. RUSSO Daniele permarrà nella propria abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa del processo.

Il PERCHINUNNO, invece, nel novembre del 2017 era statosorpreso dai Carabinieri della Stazione di Cerignola a smontare un’autovettura Opel Astra risultata poi essere oggetto di furto perpetrato nella giornata precedente a Bari. Anche in questo caso la Procura della Repubblica di Foggia, concordando con le indagini dei Carabinieri, aveva richiesto ed ottenuto dal Gip un’ordinanza di custodia cautelare presso il proprio domicilio, eseguita poi dai militari della Stazione di Cerignola.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Sanremo 2020, l’hairstylist Michela Russo porta la sua creatività e competenza nella kermesse

Michela Russo, titolare del salone Michela Russo Parrucchieri di Cerignola porta a Sanremo estro e professionalità per offrire, insieme...

Maltrattamenti e lesioni sulla moglie, un arresto della Polizia a Cerignola

Nella giornata di ieri 24 gennaio u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola, su richiesta della sala operativa...

Cerignola, colpi di pistola in via Trinitapoli: ferito un 44enne

Con alcuni colpi di pistola è stato ferito un uomo a Cerignola in mattinata. E' successo in via Trinitapoli, intorno alle 10,00. Un 44enne...

Cerignola-Brindisi per riscattare la sconfitta dell’andata: i gialloblu non possono rallentare ancora

Continuare sulla propria strada, allungando la striscia di risultati utili in atto ma allo stesso tempo tornare ad incassare il bottino pieno: questa l'incombenza...

Rinforzo under a centrocampo per l’Audace Cerignola: dal Potenza ecco Nembot

Colpo under messo a segno dall'Audace Cerignola: ingaggiato il senegalese Hemrick Yacine Nembot, centrocampista, classe 2000. Nella prima parte di stagione, ha vestito la...