More

    HomeNotizieRegioneBandiera Blu: Rodi Garganico, Peschici e Zapponeta le tre novità in Puglia

    Bandiera Blu: Rodi Garganico, Peschici e Zapponeta le tre novità in Puglia

    Quattordici le località premiate in regione col riconoscimento annuale della Fee

    Pubblicato il

    Sventolano tre nuove bandiere blu in Puglia. Quest’anno sull’Adriatico pugliese si possono issare i vessilli anche nelle new entry Rodi Garganico, Peschici e Zapponeta, in provincia di Foggia. In totale la regione mette a segno 14 bandiere. Da Nord a Sud i drappi blu possono continuare a sventolare anche nelle località già premiate lo scorso anno. A Margherita di Savoia (Bat), a Polignano a Mare, unica località in provincia di Bari; nel Brindisino a Fasano, Ostuni e Carovigno; a Castellaneta e Ginosa in provincia di Taranto e in ben quattro località nel sempre più gettonato Salento: Melendugno, Otranto, Castro e Salve. Non solo qualità del mare ma anche gestione del territorio, impianti di depurazione, gestione dei rifiuti, vivibilità in estate, valorizzazione delle aree naturalistiche sono fra i 32 criteri da rispettare del programma della Foundation for Environmental Education (Fee) per ottenere le bandiera blu. La Fee è riconosciuta dall’Unesco come leader mondiale nel campo dell’educazione ambientale e dell’educazione allo sviluppo sostenibile.

    Buone notizie anche sugli approdi pugliesi. Cinque quelli di qualità premiati dalla Fee: il porto turistico Marina di Leuca (Marina di Leuca), il porto turistico di San Foca (Melendugno), la Marina di Brindisi (Brindisi), Cala Ponte Marina (Polignano a Mare) e Marina del Gargano (Manfredonia).