More

    HomeSportBasketCrisi di gioco e risultati per l'Udas: a Giulianova nuova sconfitta

    Crisi di gioco e risultati per l’Udas: a Giulianova nuova sconfitta

    Gli abruzzesi vincono con pieno merito, i biancazzurri inguardabili si arrendono troppo presto

    Pubblicato il

    Il campanello d’allarme suona pericolosamente per la Castellano Udas: i biancazzurri perdono ancora, nella seconda giornata di ritorno della serie B per 71-61 ad opera del Giulianova. Una condotta di gara molto difficile da decifrare, anche se il primo quarto chiuso a -3 (19-16) avrebbe potuto far sperare in una reazione più decisa. Per i ragazzi di Marinelli una prestazione con idee nebulose ed una difesa troppo fragile e brutta per essere vera: Giulianova con il duo Bastone-Banchi ha saputo approfittarne, mantenendo costante il vantaggio per l’intera gara. Pochi lampi sulla sponda udassina, fatta eccezione per il solito guerriero Sabbatino con Marchetti: nel terzo quarto gli ofantini subiscono uno svantaggio di 14 punti e la resa avviene troppo presto; per i marchigiani due punti in chiave salvezza importanti. Alla luce delle ultime prestazioni, resta da capire se la società sarà intenzionata a tornare sul mercato, con l’ottica rivolta a trovare un elemento che possa dare un valido contributo alla causa. Nel frattempo, bisognerà resettare (di nuovo) il tutto, per preparare la sfida in trasferta contro Recanati, vittorioso 71-63 su Teramo.

    CLASSIFICA GIRONE C ALLA DICIASSETTESIMA GIORNATA

    Allianz Pazienza Cestistica San Severo 32; Basket Recanati, Globo Campli 22; Di Pinto Panifici Bisceglie, Amatori Basket Pescara 20; Goldengas Pallacanestro Senigallia, Rossella Virtus Civitanova Marche, Teramo Basket, Malloni Bk Porto Sant’Elpidio, Olimpia Matera 18; Giulianova Basket 85 16; Pallacanestro Frata Nardò 14; Ristopro Fabriano 12; Castellano Udas Cerignola 10; Sicoma Val di Ceppo Perugia 8; We’re Basket Ortona 6.