More

    HomeNotiziePoliticaDistretto Urbano e Piano di Attività, due incontri in Comune

    Distretto Urbano e Piano di Attività, due incontri in Comune

    Pubblicato il

    Dopo il grande successo de “La notte dei Saldi” tenutasi a Cerignola il 7 luglio 2018, il Delegato alle Attività Produttive del Comune di Cerignola, Consigliere Comunale Vincenzo Specchio, dichiara:

    “Dopo il grande successo de “La Notte dei Saldi” il Distretto Urbano di Cerignola “Cerignola fa centro”, nell’ambito delle attività promosse dalla Regione Puglia, intende avviare un percorso per la definizione del programma del Distretto e del Piano di Attività coinvolgendo i diversi stakeholder territoriali. Il Distretto chiede, quindi, ad Enti Locali, Pubblica Amministrazione, operatori economici, associazioni e cittadini di operare congiuntamente per prendere insieme decisioni sulle seguenti tematiche:

    • realizzazione di politiche e di servizi comuni;
    • valorizzazione delle specificità territoriali;
    • definizione di interventi di valorizzazione e qualificazione della rete commerciale e turistica;
    • miglioramento della qualità degli spazi pubblici e della loro fruibilità con interventi strutturali di riqualificazione urbana.

    Per fare ciò il DUC “Cerignola fa centro” ha organizzato 2 incontri per individuare, insieme, quali siano le eccellenze del territorio da mettere in luce, quali strategie adottare per potenziare l’offerta commerciale e turistica, quali interventi realizzare per rendere maggiormente fruibili gli spazi del cuore cittadino, cosa fare per raggiungere più incisivamente i risultati prestabiliti. Invitiamo tutti gli operatori commerciali e i cittadini a partecipare attivamente agli incontri che si terranno con il seguente calendario:

    • Lunedì 16 luglio 2018 alle ore 9:00-Saletta Conferenze del Comune di Cerignola;
    • Lunedì 23 luglio 2018 alle ore 15:00-Saletta Conferenze del Comune di Cerignola;

    Sono certo della presenza degli interessati che, in più occasioni, stanno mostrando partecipazione e condivisione delle politiche adottate in materia. I risultati sono sotto gli occhi di tutti ma siamo fortemente convinti che occorre lavorare tanto e meglio per raggiungere obiettivi molto più importanti”.