More

    HomeNotizieCronacaEseguite ordinanze di custodia cautelare a carico di quattro giovanissimi di Cerignola

    Eseguite ordinanze di custodia cautelare a carico di quattro giovanissimi di Cerignola

    I reati contestati sono tentato furto e tentato omicidio

    Pubblicato il

    Nell’ambito dell’attività di contrasto della criminalità diffusa, Agenti della Polizia di Stato appartenenti alla Squadra Mobile della Questura di Foggia unitamente agli Agenti del Commissariato P.S. di Trani (BA) hanno tratto in arresto quattro giovani cerignolani SCHIAVULLI Paolo, classe 1997, DELLAPIETRA Lorenzo, classe 1997, AUCIELLO Roberto, classe 1998, COLUCCI Mauro, classe 1998, perché ritenuti responsabili dei reati di furto aggravato e tentato omicidio in concorso tra loro.

    Nella mattinata del 20 gennaio, gli Agenti hanno rintracciato i quattro cerignolani nei confronti dei quali gravava un provvedimento giudiziario degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani. Nella notte del 19 giugno 2017, presso il ristorante “Capo Colonna” di Trani (BA), due giovani erano stati sorpresi intenti a manomettere, al fine di impadronirsene, un ciclomotore Piaggio Liberty; nel fuggire a bordo di una Citroen C3, occupata da altre due persone, impattavano violentemente e volontariamente contro la vittima, nonostante il tentativo di quest’ultimo di defilarsi per evitare l’impatto. A conclusione di una mirata attività investigativa si è giunti ad individuare i quattro giovani cerignolani come gli autori dei reati di tentato furto e del tentato omicidio.

    Gli SCHIAVULLI Paolo, DELLAPIETRA Lorenzo, AUCIELLO Roberto e COLUCCI Mauro, attualmente si trovano presso le rispettive abitazioni a disposizione della Procura della Repubblica competente. Continua, senza sosta, l’intensa attività della Polizia di Stato finalizzata all’individuazione degli autori dei reati per assicurarli alla giustizia.