More

    HomeNotizieAttualitàIl GAL Tavoliere incontra le comunità locali giovedì 31 maggio

    Il GAL Tavoliere incontra le comunità locali giovedì 31 maggio

    Pubblicato il

    Si svolgerà a Cerignola il prossimo 31 maggio alle ore 18:00 presso la sala Consiliare la prima tappa del GAL Tavoliere per la presentazione del Piano di Azione locale 2014-2020 e delle numerose opportunità per le imprese e gli enti locali, che potranno cogliere per lo sviluppo del territorio in un’ottica integrata.

    Oltre 4,3 M di euro di euro da investire sul territorio, attraverso l’attuazione di 10 interventi a bando; sono questi i numeri della nuova programmazione comunitaria LEADER del GAL Tavoliere impegnato fino al 2023 nel portare a termine una strategia lungimirante, frutto di un processo di ascolto e partecipazione che ha avuto protagoniste le comunità locali dell’area del Basso Tavoliere. Una scommessa importante soprattutto alla luce del riconoscimento del Gruppo di Azione Locale quale unico soggetto attuatore dello sviluppo locale LEADER previsto nell’ambito della Misura 19 del PSR Puglia per il territorio di Cerignola e dei 5 Reali Siti.

    L’obiettivo che la società si prefigge è di accompagnare – quale Agenzia di Sviluppo Locale – la crescita sostenibile del territorio, stimolando il mantenimento e la creazione di nuove attività, la diversificazione aziendale, la valorizzazione delle risorse enogastronomiche, ambientali, culturali locali, il miglioramento della qualità della vita, la riorganizzazione delle filiere, la crescita della cooperazione intersettoriale e la cooperazione tra territori anche attraverso la costituzione di reti per la divulgazione delle esperienze, diventando un soggetto di riferimento per le politiche e gli interventi legati allo sviluppo locale.

    Dopo i saluti delle Istituzioni del Sindaco avv. Francesco Metta, del Presidente della CCIAA di Foggia Dott. Fabio Porreca ad entrare nel vivo dei contenuti del Piano di Azione Locale il Presidente del GAL, dott. Onofrio Giuliano e il Direttore del GAL, dott. Antonio Stea. All’incontro è prevista la partecipazione dell’Assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia dott. Leonardo di Gioia e del Prof. Gianluca Nardone, Responsabile dell’Autorità di Gestione PSR Puglia.