More

    HomeNotizieCulturaLectio magistralis di Luigi Berlinguer a conclusione del progetto "Giuseppe Di Vittorio...

    Lectio magistralis di Luigi Berlinguer a conclusione del progetto “Giuseppe Di Vittorio padre costituente”

    Mercoledì 30 maggio presso l'Aula consiliare di Palazzo di Città

    Pubblicato il

    E’ La forza delle parole per costruire democrazia il titolo della lectio magistralis del professor Luigi Berlinguer che chiuderà il percorso formativo Giuseppe Di Vittorio padre costituente. L’incontro è in programma a Cerignola mercoledì 30 maggio, a partire dalle 16.30, presso l’Aula consiliare di Palazzo di Città.

    L’evento è aperto al pubblico ed è indirizzato agli istituti secondari di Cerignola che hanno partecipato al progetto negli anni scolastici 2016/17 e 2017/18 approfondendo i temi dell’educazione scolastica e della diffusione culturale assai cari a Giuseppe Di Vittorio, anche rapportandosi alla figura del filologo e linguista cerignolano Nicola Zingarelli, autore del celebre ed omonimo vocabolario. La lectio magistralis dell’ex ministro della Pubblica Istruzione sarà preceduta dai saluti istituzionali di Maria Aida Episcopo, dirigente dell’Ufficio V – Ambito territoriale di Foggia, e Raffaella Petruzzelli, assessore alla Cultura del Comune di Cerignola.

    A seguire, gli interventi di: Vito Antonio Leuzzi (Istituto Pugliese per la Storia dell’Antifascismo), Maurizio Carmeno (CGIL Foggia) e Luca Anziani (Tavola Valdese). Spazio anche al dialogo a più voci tra docenti e studenti che hanno partecipato al progetto “mettendo in campo una passione e un impegno ben superiori alle aspettative” commenta Giovanna Zunino, direttrice di Casa Di Vittorio e coordinatrice dell’evento insieme a Gino Annolfi, presidente provinciale dell’associazione Proteo. “Abbiamo individuato questo tema – continua Zunino – con l’esplicita motivazione di condividere l’esperienza didattica degli studenti con l’intera comunità cerignolana, invitando gli uni e l’altra a confrontarsi, appunto, sul valore politico della cultura e del linguaggio nella costruzione e nell’affermazione quotidiana dei valori democratici”. L’evento sarà arricchito dalla partecipazione del Coro della scuola media Giuseppe Pavoncelli di Cerignola diretto dalla maestra Maria Grazia Pia Bonavita.