More

    HomeNotiziePoliticaMetta: «Cerignola ritorna in ASI»

    Metta: «Cerignola ritorna in ASI»

    Pubblicato il

    Lo scorso 27 agosto il Sindaco Franco Metta ha partecipato all’assemblea del Consorzio ASI, gruppo per lo sviluppo industriale della provincia di Foggia. «Il Consorzio ASI – ha detto Metta -, importante sempre, sarà fondamentale nella gestione della realizzazione del cosiddetto retro/porto di Manfredonia: la piattaforma logistica di Incoronata, fondamentale, ad esempio, per il nostro agro alimentare. Solo dei solenni sprovveduti sarebbero rimasti estranei ad un Ente pubblico di tale rilievo. Gli sprovveduti del centro destra di Antonio Giannatempo e quelli del centro sinistra di Matteo Valentino».

    Con riferimenti ai suoi predecessori Metta annuncia in pompa magna la sua presenza al tavolo: «abbiamo riacquisito il diritto di stare seduti al tavolo del Consorzio con Provincia di Foggia, Comune di Foggia, Camera di Commercio, Comune di Manfredonia e con tutti gli Enti Pubblici di una qualche significatività ed importanza. Mancava solo, assurdamente, il Comune di Cerignola. Il 27 agosto abbiamo ufficialmente ripreso il nostro posto in Assemblea. Tra i complimenti e i benvenuti di tutti gli altri soci, lieti di avere finalmente, DOPO 18 ANNI DI ASSENZA – puntualizza il primo cittadino -, il Comune di Cerignola allo stesso tavolo. Particolarmente convinto e caloroso (quasi un sospiro di sollievo) il saluto di bentornato del Presidente dell’ASI, l’amico Sindaco di Manfredonia Angelo Riccardi. Nella mia momentanea assenza ha rappresentato il Comune di Cerignola il Vice Sindaco dr. Pezzano, che personalmente ringrazio. Eravamo sprofondati in un abisso di abulia e di isolamento. Ci riprendiamo il posto che ci compete negli Enti Pubblici del territorio. Torniamo ad essere protagonisti dello sviluppo industriale del nostro territorio. Riprendiamo la nostra dignità istituzionale e la nostra influenza sulle scelte strategiche per la Capitanata. Anche questo è CAMBIAMENTO. Non di poco conto.