More

    HomeNotizieCronacaRapina da 15mila euro a dipendente Proshop. Erano armati di kalashnikov

    Rapina da 15mila euro a dipendente Proshop. Erano armati di kalashnikov

    Pubblicato il

    Cruenta rapina, quella ai danni di un dipendente della catena di casalinghi e detersivi Proshop nel pomeriggio di ieri, in via Pedone a Cerignola dopo le 18,00. L’uomo è stato affiancato mentre era a bordo della sua auto da altra autovettura con a bordo i tre malviventi che, a scopo intimidatorio, hanno anche esploso dei colpi di arma da fuoco. Derubati al malcapitato circa 15mila euro in un colpo che i tre, ora ricercati, hanno messo a segno armati di kalashnikov. Due dei proiettili esplosi hanno anche infranto il finestrino posteriore. Indagano sull’accaduto i Carabinieri di Cerignola.